The Division 2: nuovi dettagli sull’ endgame

Di Ivan Drimmeri
11 Marzo 2019

Nei prossimi giorni avremo la possibilità di provare il titolo tanto atteso The Division 2 e gli sviluppatori hanno recentemente trattato nella loro ultima Livestream di alcuni dettagli importanti riguardo ai contenuti e alla longevità del gioco.

The division 2 arriverà il 15 marzo sulle piattaforme PC, PlayStation 4 e Xbox One e il day one prevede una patch compresa tra gli 88 e i 92 GB per gli utenti PlayStation e tra i 48 e i 52 GB per gli utenti PC e Xbox One.

Il titolo marcato Ubisoft avrà una longevità di circa 40 ore e le attività che si potranno svolgere al termine della storia principale saranno parte reale ed integrante del gioco. Verranno introdotte nuove roccaforti, missioni giornaliere e settimanali, 50 boss e molto altro ancora. Tutto ciò permetterà agli utenti di aumentare il proprio livello mondiale con conseguente accrescimento dei premi e permetterà anche di scoprire nuove meccaniche nascoste e di ottenere nuovi equipaggiamenti rari.

Il focus finale sarà la fazione Black Tusks,che invaderà la mappa una volta che il giocatore raggiungerà il livello 30 e che avrà completato una determinata roccaforte.

Dopo 7 mesi che un virus mortale ha colpito New York e altri Paesi del mondo,Washington D.C.,la città più protetta della terra, è ora sull’orlo della collasso. Riusciremo a fermare il crollo della società causato da questa epidemia?



Appassionato del mondo videoludico sin dai tempi di Spyro e Jak and Daxter. Particolarmente abile negli Action RPG e negli Action-Adventure.Sempre attento ai dettagli, alla lore e all'evoluzione grafica dei suddetti videogiochi.