The Division 2: Warlords of New York – Gli agenti tornano nella Grande Mela a caccia di Aaron Keener

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Febbraio 2020

Nonostante il gioco non abbia finora raccolto il successo sperato, Massive e Ubisoft non hanno alcuna intenzione di abbandonare The Division 2, e anzi questa settimana hanno annunciato una gigantesca espansione che inaugurerà l’Anno 2 del looter shooter post-apocalittico uscito nel 2019.

Questa grossa espansione per The Division 2 riporterà in scena non solo l’ambientazione del primo capitolo, New York, ma anche il grande ricercato da parte della Divisione, Aaron Keener. Il ritorno di Keener era già stato suggerito nel corso di Episodio 3: Coney Island, quando gli agenti della Divisione hanno scovato le tracce del traditore.

Ecco la sinossi dell’espansione, presentata anche con lo Story Trailer che trovate di seguito:

Mentre la divisione era impegnata a mettere in sicurezza Washington DC, un’ombra familiare si è stesa sulle strade di New York. Aaron Keener, uno dei primi antagonisti della divisione, nonché primo agente traditore della storia, ha riunito le fazioni di New York sotto di sé, usandole per assumere il controllo di Lower Manhattan. Con il supporto di altri agenti traditori e di un nuovo, letale ceppo del virus, Keener intende eliminare anche quel poco che era stato ricostruito dopo la catastrofica pandemia del venerdì nero. La lotta per riportare l’ordine continua, ma ora la divisione ha una nuova missione: fermare Keener a tutti i costi.

Venduta al costo di 29.99€ per tutti i possessori di The Division 2, Warlords of New York introdurrà:

  • Una nuova area esplorabile di Manhattan
  • Nuove missioni della campagna
  • 5 missioni principali e 8 missioni secondarie
  • Boss fight dalle meccaniche approfondite

Con Warlords of New York non fa il suo ritorno solo Aaron Keener, ma anche la folta schiera di nemici che abbiamo imparato a conoscere nel corso del primo capitolo della serie. Purificatori e Rikers sono infatti ora sotto il controllo dell’ex-agente della Divisione, che ha trasformato l’intera New York nel suo quartier generale.

Il level cap di The Division 2, inoltre, sarà portato fino al livello 40. In occasione di questa espansione e dell’arrivo di Anno 2, Massive ha anche pensato bene di ricostruire il sistema di progressione, modificandolo rispetto alla versione base del gioco e offrendo nuove possibilità ai giocatori.

Di seguito potete vedere anche un lungo gameplay dedicato a Warlords of New York, dove vengono messe in mostra le novità del gameplay e le nuove ambientazioni.

L’espansione Warlords of New York di The Division 2 sarà disponibile dal 3 marzo su PS4, Xbox One e PC.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.