PES 2014 – Lista palloni e giocatori migliori

Di Marco "Bounty" Di Prospero
18 Settembre 2013

Sono giunte nuove notizie riguardo PES 14, gioco calcistico sviluppato da Konami in uscita il 19 Settembre per Ps3, Xbox 360 e PC.
Innanzitutto è stata rilasciata la lista dei palloni presenti all’interno del gioco. Questi saranno ben 24 di cui però, solo 7 con licenza.

La lista è composta da:

  • Classic
  • Plain
  • WE-PES 00′s
  • WE-PES 30′s
  • WE-PES 40′s
  • WE-PES 50′s
  • WE-PES 60′s
  • WE-PES 2002
  • WE-PES 2003
  • WE-PES 2007
  • WE-PES 2008
  • WE-PES 2009 Claw
  • WE-PES 2010
  • WE-PES 2011
  • WE-PES 2012
  • WE-PES 2013
  • WE-PES 2014
  • Adidas Predator Glider azul (con licenza)
  • Adidas Predator Glider verde (con licenza)
  • Nike Incyte Blanco (con licenza)
  • Puma Powercat 1.12 (con licenza)
  • Puma King Match (con licenza)
  • Umbro Neo 150 Elite (con licenza)
  • Umbro Ceramica (con licenza)

E’ inoltre apparso su Youtube un video che mostra i 500 giocatori migliori all’interno del titolo.

Ai primi due posti, come ormai d’abitudine, troviamo le due stelle di Real Madrid e Barcellona, cioè Cristiano Ronaldo e Messi che avranno entrambi 99.
Scorrendo nell’elenco possiamo notare alcuni valori che, ad un primo impatto, potrebbero risultare leggermente sfasati. Basti pensare all’88 di Cigarini,  assegnato anche a Balotelli, Hamsik, Vidal o Kakà e addirittura maggiore alla valutazione di Schweinsteiger.

Queste valutazioni però, non rappresenteranno perfettamente il valore del giocatore. Da quest’anno infatti, per confrontare opportunamente la forza complessiva dei giocatori, si tornerà al così detto “esagono”, alle cui estremità saranno rappresentate delle abilità come tiro, velocità dribbling o fisicità.
Il video ci mostra inoltre i volti di tutti i giocatori: si passa da volti identici alla controparte reale (come De Rossi, Ribery, Buffon o Chiellini) ad altri completamenti diversi e in alcuni casi addirittura peggiorati rispetto al capitolo precedente (ad esempio Milito, Samuel o Dzeko).

Gli sviluppatori hanno però rassicurato i fan, confermando che verranno gradualmente rilasciati dei DLC gratuiti che andranno a migliorare notevolmente le facce. Questo a causa della difficoltà che essi hanno avuto nell’utilizzare il nuovo motore grafico Fox Engine.

Oltre a ciò, alcuni giocatori che si sono trasferiti in una nuova squadra quest’estate, presentano ancora la vecchia divisa; ad esempio Bale indossa ancora la maglia del Tottenham nonostante adesso si trovi al Real Madrid.

Ci auguriamo vivamente che prima dell’uscita del gioco, i trasferimenti siano stati aggiornati fino all’ultimo giorno di mercato. Continuate a seguire Uagna.it per ulteriori informazioni.

Indice

 

 



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.