Prince of Persia Remake ha una grafica scadente? Solo una scelta estetica

Di Marco "Bounty" Di Prospero
12 Settembre 2020

Nel corso dell’Ubisoft Forward, Ubisoft ha annuncato Prince of Persia Remake, rifacimento dell’indimenticabile Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo (2003). Tuttavia, l’hype iniziale si è spento in fretta dopo che l’azienda francese ha mostrato un video gameplay del remake.

Questo perchè il lavoro svolto da Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai sembra piuttosto scadente, tanto che molti fan parlano di remastered e non di remake. Questo perchè il comparto grafico di Prince of Persia Remake sembra di basso livello e sicuramente non confrontabile con i lavori fatti su altri remake (Shadow of the Colossus, Spyro Reignited Trilogy, Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy o Mafia: Definitive Edition). A tal riguardo Pierre Sylvain-Gires, game director del gioco, ha deciso di difendere il lavoro svolto dal team.

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, primo trailer ufficiale del remake

“Se considerate che il capitolo originale è stato realizzato 17 anni fa, c’è sicuramente spazio per miglioramenti in termini grafici. Volevamo davvero dare un aspetto unico al gioco perché Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo è in realtà una storia fantasy. Abbiamo deciso di optare per uno stile visivo unico per rendere Prince of Persia Remake un titolo straordinario. Non è un altro Assassin’s Creed, non è come lo stesso Prince of Persia del 2008. Deve essere unico. Questa magia, questa fantasia viene mostrata attraverso la saturazione e la luce. Per noi ridefinire l’identità visiva del gioco rappresenta una vera e propria sfida.Queste le parole di Pierre Sylvain-Gires che, tra le altre cose, ha tenuto a precisare che non ci sono stati problemi di sviluppo o di budget. No, non è un problema di tempistica o budget. Per noi di Ubisoft la qualità è della massima importanza e questo è qualcosa che abbiamo tenuto a mente fin dall’inizio. Il progetto è in sviluppo da due anni e mezzo. Abbiamo avuto 170 membri che hanno lavorato a questo progetto, per non parlare di altri investimenti in infrastrutture e set up“.

Prince of Persia Remake è ufficiale, ma ecco le polemiche sul comparto grafico

Insomma a quanto pare la grafica che abbiamo visto nel recente trailer sarebbe una semplice scelta stilistica. Chissà che da qui all’uscita del gioco Ubisoft non scelga di apportare qualche modifica.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento