#iorestoacasa | 10 classici da recuperare con PlayStation Now

PlayStation Now
Di Markconnor
15 Marzo 2020

Come fatto alcuni giorni fa, in seguito all’emergenza coronavirus, vi aiutiamo nuovamente a tenervi occupati, questa volta con il servizio di streaming giochi di casa Sony.

Con il PlayStation Now, ad un costo di 9,99 Euro al mese (24,99 per 3 mesi o 59,99 per un anno), avrete accesso ad una libreria in costante aggiornamento di titoli, a partire dai classici fino alle novità.
Eccovi di seguito una breve carrellata di classici, tra dimenticati e non, che tutti dovremmo provare almeno una volta; prima però ci teniamo a ricordarvi che l’emergenza in corso è un grande problema, sia per la salute di tutti che per l’industria dei videogiochi, pertanto impegniamoci a rispettare le direttive finché la piaga non sarà debellata!

CRAZY TAXI

Famoso simulatore di guida arcade, uscito su Dreamcast all’inizio fino ad arrivare su PlayStation 2, GameCube e oltre.
Vede la pubblicazione nel 1999 e riscuote un grande successo sul pubblico grazie alla colonna sonora e il gameplay molto coinvolgente che permette tutt’ora di godersi una sessione movimentata e piena d’adrenalina per le strade di San Francisco.
Una delle caratteristiche del gioco è quella di simulare una guida alquanto spericolata e caratterizzata dall’elevato numero di incidenti, ovviamente inevitabili se entrerete nello spirito del gioco, nonostante potreste anche provarci.
Sebbene la semplicità della “trama”, ebbe un enorme impatto sull’industria dei videogiochi. Vi farà sicuramente venir voglia di cambiare lavoro (se già non siete tassisti).

DARKSIDERS: WARMASTERED EDITION

Darksiders è stata una delle produzioni più interessanti apparse sulla scorsa generazione di console e non solo (2010), una buona combinazione di enigmi con un combat system in linea coi tempi e una storia di tutto rispetto.
Grazie a questa ennesima remastered abbiamo potuto rivestire nuovamente i panni di Guerra, cavaliere dell’apocalisse accusato ingiustamente di non aver rispettato i patti per la pace tra angeli e demoni, che dovrà scagionarsi dalle accuse e riconquistare la sua libertà.
L’edizione comprende tutti i DLC usciti e prepara il terreno al secondo capitolo, presente anch’esso nell’abbonamento alla piattaforma.

DEVIL MAY CRY HD COLLECTION

Rimasterizzazione in HD dei primi 3 capitoli della fortunata saga.
Il tutto nacque nel 2001 su PlayStation 2, un concentrato d’azione, heavy metal e demoni a non finire…insomma, che volete di più?
Il protagonista è Dante, figlio del demone Sparda e dell’umana Eva; il cacciatore si farà accompagnare da Force Edge, una spada appartenuta al padre e dalle fidate pistole Ebony e Ivory.
Scoprite l’inizio degli eventi che hanno portato al quinto capitolo.
Se siete nuovi del titolo e apprezzate il genere sarete costantemente gasati e ogni boss fight vi scatenerà emozioni forti, ne vorrete sempre di più e…forse finirete a comprare tutta la saga come il sottoscritto, la storia intrigante e i colpi di scena vi terranno incollati allo schermo.

DISHONORED

Videogioco stealth del 2012 pubblicato da Bethesda per la scorsa generazione di console, si svolge a Dunwall, città immaginaria dove tecnologia retrofuturistica e paranormale coesistono nell’ombra.
Corvo Attano è il Protettore Reale, incaricato di servire l’Imperatrice come gesto diplomatico, ma che verrà incastrato in un complotto più grande di lui che lo porterà a fare gesti importanti.
Per tutta la durata del gioco non si ode la sua voce, segno di quanto sia immersivo il gioco, con molte funzioni di gameplay all’epoca rivoluzionarie.
Di sicuro un must have nel proprio bagaglio culturale, soprattutto per poter recuperare, in futuro, il secondo capitolo della serie (diretto sequel) uscito ormai 4 anni fa.

THE DARKNESS

Jackie Estacado, un killer su commissione legato alla famiglia mafiosa dei Franchetti, viene posseduto dalla Tenebra, un essere oscuro e soprannaturale che lo dota di straordinari poteri ma lo rende anche suo schiavo, costringendolo ad azioni macabre e pensieri anche peggiori.
Una storia di vendetta e amore ricolma di oscurità, un titolo dimenticato da molti (ricordato per lo più per il secondo capitolo) ma che ha portato il mondo, almeno in parte, del fumetto di Garth Ennis su videogioco.
Pur essendo uscito nel lontano 2007, non invidia (se non per un gameplay macchinoso a tratti) i giochi d’azione moderni; anzi, riporta indietro nel tempo e ormai possiamo definirlo un pezzo di storia, perciò ve lo consigliamo caldamente. Fatevi abbracciare dall’oscurità, il cuore mangiato di sicuro non sarà il vostro.

GOD OF WAR

Non ha bisogno di presentazioni, certo. La saga è ben nota a tutti, visto l’ultimo capitolo mastodontico, ma oggi la nostalgia regna sovrana ed è sempre bello ricordare l’inizio di una grande storia.
Kratos in origine è un “semplice” umano dotato di grande forza e appartenente al popolo spartano, il quale in seguito affronterà sfide mai viste per ottenere il perdono degli Dei dell’Olimpo e otterrà molto potere (come suggerisce il titolo).
Sono stati fatti vari spin-off e il gioco è stato sparpagliato su varie console, anche portatili, cosa che molti non ricordano; non sempre il lavoro è stato eccelso certo, ma i titoli numerati hanno sempre il loro fascino.
Sebbene anche questo molto vecchio, del 2005 il primo capitolo, avrete ora possibilità di recuperarlo e spolparlo per bene insieme a tutti gli altri capitoli, tranne l’ultimo per PS4 che fino a pochi mesi fa era invece presente sul catalogo. Che possa essere reinserito più avanti?

ICO CLASSICS HD

Ci sono giochi in grado di coinvolgere, di farti terrorizzare ed emozionare e ce ne sono alcuni in grado di farti sognare.
Forse può sembrare esagerato, ma Ico è uno dei massimi esponenti di questa categoria: il bambino protagonista (che prende il nome dal gioco) viene preso di mira dal suo villaggio e confinato per via delle corna bianca, segno di sventura, con cui è nato e ciò lo porterà in una fantastica avventura.
Uno dei preferiti della cara generazione PlayStation 2, uscito nel 2001, è arrivato su PS3 in versione rimasterizzata nel 2011 e da lì, come per Shadow of The Colossus, aspettiamo tutt’ora un’altra edizione per l’attuale console.Un’altro motivo d’orgoglio è la colonna sonora, tipica di questo tipo di giochi, che immerge in un’atmosfera magica e quasi poetica, parlando sempre in ambito di videogiochi ovviamente.
Sognare però non è un male, certamente non in tempi come questi dove sembra una cosa da deboli.

INFAMOUS

Videogioco del 2009, sviluppato dalla Sucker Punch Productions in esclusiva per PlayStation 3 e riproposto in sequel e spin-off vari fino agli albori della nuova generazione di console.
Si parla qui di un free-roaming il cui protagonista ha accesso a vari superpoteri basati sull’elettricità che imparerà ad usare nel suo tentativo di riportare la pace nella città dominata dal caos più totale. Particolarità che fece crescere molto la fama del gioco è il sistema del karma, basato sulle azioni buone e malvage: questo influenzerà la trama e darà al giocatore la possibilità di acquistare nuovi poteri, diversi a seconda del percorso scelto.
Un mondo vasto e pieno di missioni secondarie, ma che mantengono il giocatore concentrato sulla bellissima trama principale. Fidatevi che il gioco porterà ad essere rigiocato, per sapere il finale opposto, a meno che non vogliate essere infami (cosa che, vi assicuriamo, almeno una volta abbiamo fatto tutti per sfogo) e rimanere al finale raggiunto dopo tante ore di gioco. A voi la scelta!

METAL GEAR SOLID HD COLLECTION

Quando parlavamo di coinvolgimento, ovviamente non poteva mancare la saga del nostro serpente di fiducia.
Una completezza assoluta: trama intrigante e complessa al punto giusto, personaggi con grande personalità e colonna sonora cristallina; lo ammettiamo, non tutta la saga è stata rosa e fiori, soprattutto l’ultimo capitolo, ma ad ogni gioco il suo difetto.
La trama segue le vicende di Solid Snake, un agente segreto che deve infiltrarsi in una struttura dedita allo stoccaggio di armi nucleari, con l’obiettivo di neutralizzare la minaccia terroristica rappresentata da FOXHOUND, unità disertrice delle forze speciali americane. Non avrà a che fare solo con armi e comuni soldati, ma dovrà agire in maniera stealth contro entità ignote e con poteri sovrumani.
In questa edizione potrete accedere ai primi 3 capitoli, il quarto inoltre (assolutamente all’altezza degli altri) sarà disponibile a parte, sempre nell’abbonamento.

SILENT HILL HD COLLECTION

Chiudiamo la classifica (NON in ordine di preferenza) con un survival horror, ossia il principe di questa categoria.
Silent Hill, prodotto da Konami e pubblicato nel 1999 come esclusiva della prima console Sony, e rimasterizzato poi per PS3, narra la storia di Harry Mason, alla disperata ricerca della propria figlia adottiva per le strade della città statunitense: Silent Hill. S’imbatterà in un culto pagano il cui obiettivo lo porterà a scoprire shockanti verità sulle origini della bambina e gli aprirà una visione del mondo che solo un protagonista di storie horror può comprendere.
Per rendere Silent Hill il più differente possibile dagli altri videogiochi inoltre, il creatore della colonna sonora, Yamaoka, ha optato per una fusione di musica post-industrial e musica Dark ambient, per immergere il gioco in un’aria ulteriormente cupa e misteriosa.
Non mancheranno, rispetto a giochi più moderni, momenti di ansia pura e viva nel giocatore. Non ve lo dimenticherete di sicuro.

Ci sarebbe molto altro da aggiungere, ma vi lasciamo esplorare l’ampia galleria di possibilità, di tempo ne avrete di sicuro per trovare un possibile nuovo gioco preferito, o per lo meno una storia che vi rimarrà impressa.



Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.