Sony sarebbe vicina ad acquistare gli sviluppatori di Warframe per 1.1 miliardi

Di VKnightP
4 Luglio 2020

Di recente si è svolto l’evento digitale di Sony dedicato alla nuova PlayStation 5 in cui non solo è stato mostrato il design della console ma anche una lunga serie di giochi, tra esclusive e terze parti. Quello che però appare evidente è che, nonostante remake, sequel e spinoff del calibro di Demon’s Souls, Horizon II: Forbidden West e Spiderman: Miles Morales, siano necessari altri titoli per attrarre quanto più pubblico possibile.

Proprio per questa ragione, secondo recenti rumour, il colosso giapponese sarebbe intenzionato ad acquistare la Leyou Technologies Holdings Ltd., società con sede ad Hong Kong e proprietaria di Splash Damage e Digital Extremes, rispettivamente sviluppatori dello sfortunato Brink e del celebre Warframe.

Leyou Technologies Holdings Ltd. era già in cerca di un acquirente da diversi mesi; infatti, prima della diffusione del coronavirus, era in trattative con il gruppo Zhejiang Century Huatong Co. Ltd.. Tuttavia, a causa dello stallo delle attività dovuto proprio alla diffusione del virus, si è giunti ad un nulla di fatto e la società è tornata sul mercato con un valore pari ad $1.1 miliardi.

Per il momento queste rimangono voci di corridoio e non rimane che attendere una conferma o una smentita dai diretti interessati. In ogni caso, si tratta di una notizia davvero clamorosa: Sony è davvero pronta a un maxi-investimento per portarsi a casa una grossa azienda del settore, in vista delle nuova generazione? Le scomesse sono aperte.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Appassionato di videogiochi dall'età di 4 anni. Amante di picchiaduro, action e qualunque gioco in grado di mettere alla prova abilità e riflessi.




Scrivi un commento