Sospesa la vendita di Batman: Arkham Knight su PC

Di Marco "Bounty" Di Prospero
25 Giugno 2015

Il 23 Giugno 2015, vi avevamo parlato dei molteplici problemi riscontrati dagli utenti sulla versione PC di Batman: Arkham Knight. I problemi in questione, sono dovuti ad un’ottimizzazione pessima da parte degli sviluppatori appartenenti a Iron Galaxy (software house che si è occupata del porting su PC), che ha causato problemi di frame rate con le schede grafiche di AMD e Nvidia (per approfondire clicca qui). Per tale motivo, Warner Bros, publisher del titolo, ha deciso di bloccare le vendite di Arkham Knight. Così facendo, gli sviluppatori potranno lavorare più facilmente e migliorare la stabilità del gioco. Inoltre, chi ha già acquistato il titolo su Steam o su altri siti come Green Man Gaming, potrà comunque chiedere il rimborso.

Arkham-Knight

Rocksteady ha infine aggiunto di star lavorando duramente per risolvere i problemi il prima possibile e rimettere in commercio l’ultimo capitolo della serie videoludica dedicata al Cavaliere Oscuro.

Vi ricordiamo che Arkham Knight è disponibile anche per PS4 e Xbox One.

Restate su Uagna per ricevere nuovi aggiornamenti sulla questione.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.