Home Videogiochi Anteprime Starfield: Analisi approfondita del gameplay mostrato al Direct

Starfield: Analisi approfondita del gameplay mostrato al Direct

Starfield ha finalmente mostrato un corposo gameplay nel direct dedicato, subito dopo gli annunci dell’Xbox Showcase, andando così ad arricchire il pacco informazioni su ciò che ci aspetta nel prossimo futuro.

Il mondo di gioco sembra davvero vasto e consentirà di esplorare ogni pianeta nei minimi dettagli, portando il giocatore ad affrontare combattimenti in ambientazioni suggestive e realistiche, come una miniera abbandonata o un accampamento evoluto.

Ci saranno opzioni approfondite di personalizzazione dell’equipaggiamento, andando a selezionare diverse tipologie di armi, che si adattano a situazioni e stili di gioco differenti; oltre a ciò, potremo creare un personaggio secondo vari criteri per generare una versione più accurata possibile del nostro avatar.

Si potrà poi partire sulla propria nave, parte cruciale del gioco, sulla quale sceglieremo la destinazione desiderata su una scelta davvero ampia, riconfermandosi un’opera spaziale a 360°.

Su ogni pianeta potremo scoprire nuovi biomi, risorse e forme di vita, le quali potranno essere ostili e di enormi dimensioni, mettendo a dura prova la nostra sopravvivenza, avremo inoltre una visuale completa delle informazioni relative ad ogni mondo visitabile.

Potremo navigare consultando la mappa stellare: scegliere luoghi ignoti, oppure luoghi che già conosciamo, assieme a NPC con storie originali e gruppi di uomini come Constellation: ultimi grandi esploratori spaziali, che cercano risposte ai grandi misteri che attanagliano l’umanità, e altre fazioni più o meno aggressivi.

I combattimenti avverranno su ampia scala e coinvolgeranno i giocatori in prima (e terza) persona, introducendoli ad un gameplay dinamico e impegnativo, oltre che vario, proprio per la diversità delle creature in cui ci imbatteremo nel nostro giro della galassia.

Le animazioni dei personaggi, infine, sembrano in linea con lo stile Bethesda, il che sarà da analizzare meglio non appena avremo maggiori informazioni e video dettagliati a riguardo.

Dal punto di vista tecnico il gioco promette molto bene e porterà a compimento una delle produzioni più travagliate degli ultimi anni.

Starfield è stato fissato in uscita per il 6 settembre 2023, in arrivo su Xbox next-gen e PC, oltre che incluso per i possessori di Game Pass.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere.

Scritto da
Marco "Connor" Corazza

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Una mappa di Warzone sta per essere cancellata dal gioco

A pochi giorni dal debutto della Stagione 4 di Call of Duty...

I dev di Helldivers 2 cambiano CEO: “Vogliamo diventare come Blizzard e FromSoftware”

Dopo la bufera dei giorni scorsi, che ha visto colpire duramente Helldivers...

PlayStation Days of Play: trapelano la data di inizio e gli sconti in arrivo

Anche per quest’anno Sony si starebbe preparando a lanciare i Days of Play,...

Call of Duty 2024 è sempre più vicino, nuovo teaser pubblicato!

Poche ore fa vi abbiamo raccontato di come il nuovo capitolo di...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425