Starfield – Secondo un nuovo report, il gioco non uscirà su PS5

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Maggio 2021

Starfield, attesissimo GDR fantacientifico attualmente in sviluppo, non arriverà su PlayStation 5 grazie all’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft. A diffondere il report è GamesBeat.

Il misterioso gioco di ruolo in prima persona di Bethesda, che ancora non si è mostrato in un pubblico se non per il fugace teaser trailer di annuncio, potrebbe non vedere la luce su console Sony. Secondo Jeff Grubb, noto giornalista, l’intenzione di Microsoft è infatti quella di garantire al progetto l’esclusività per Xbox Series X|S su console, aumentando così l’importanza dell’ecosistema Game Pass.

Dopo aver twittato in precedenza che “Starfield è esclusivo per Xbox e PC”, Grubb ha approfondito i suoi commenti nell’articolo, sottolineando che “Starfield è più prezioso per Microsoft come mezzo per far crescere Xbox Game Pass”.

“Uno sforzo come il rilascio [su Game Pass] di un gioco di successo del team che ha realizzato The Elder Scrolls 5: Skyrim è il migliore se Microsoft lo considera un investimento in un servizio più ampio”, afferma Grubb.

Grubb cita anche l’analista Daniel Ahmad, che ha dichiarato: “Con Game Pass ora al centro dell’ecosistema Xbox, sta diventando sempre più importante per Microsoft investire in contenuti esclusivi e IP che aumentano il valore del servizio e portano a nuovi utenti acquisizioni. “

Secondo Grubb, in poche parole, Microsoft vuole raccogliere quante più persone possibile sulle sue piattaforme e, così facendo, creare continui flussi di denaro all’azienda.

Jim Ryan, presidente di Sony, già in passato affermò di non sapere se Starfield e The Elder Scrolls VI sarebbero arrivati su piattaforme PlayStation, ora che Bethesda è di proprietà di Microsoft. Secondo gli ultimi report, il gigante di Redmond potrebbe optare per privilegiare il proprio marchio, forte del grande investimento effettuato.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento