Stay Dead: videogiocare all’interno di un film

Di Federico "Blue" Marchetti
18 Settembre 2012

Prendete un Beat’em up, mescolatelo con un rhythm game per ottenere un arcade action ed il risultato potrà essere uno soltanto: Stay Dead.

Un videogame interattivo creato dalla BRUCEfilm, casa di produzione di video e videogiochi italiana, all’interno del quale ci ritroveremo nei panni di un lottatore di strada alle prese con i brutti ceffi di turno. Non si tratta però del solito gioco in cui bisognerà picchiare ad occhi chiusi schiacciando tutti i tasti possibili ed immaginabili per sconfiggere l’avversario ma bisognerà premere nel giusto istante i tasti indicati a video per difendere, attaccare ed eseguire combo. La cosa piu’ interessante di Stay Dead è che le ambientazioni ed i lottatori non sono stati realizzati costruendo poligoni virtuali ma sono stati portati all’interno del videogame attraverso delle riprese cinematografiche. Infatti durante il gioco vedremo in azione dei veri e propri attori che eseguiranno alla perfezione i comandi impartiti durante i combattimenti, interagendo dunque in tempo reale come se fossimo all’interno di un film.

Le prime schermate del gioco sono minimali, non troverete menu appariscenti pieni zeppi di opzioni personalizzabili ma solo il minimo indispensabile per iniziare a giocare. Prima di addentrarci nella lotta vera e propria però dovremo superare un breve allenamento all’interno del quale imparare le regole ed i comandi all’interno del gioco. Si partirà con i movimenti piu’ semplici fino ad imparare le sequenze piu’ complesse indispensabili per superare agilmente ogni combattimento. A questo punto saremo finalmente pronti per addentrarci nel gioco vero e proprio in cui affronteremo i nostri avversari esattamente come in Street fighter ma nel quale sarà indispensabile avere ottimi riflessi e timing per colpire con successo il nemico che abbiamo di fronte e proseguire indenni durante il nostro percorso.

Purtroppo il gioco non presenta una modalità multiplayer, ne online ne in locale. Anche la trama non è troppo profonda ed il compartimento audio è sicuramente da migliorare. In compenso Stay Dead non richiede un Pc troppo potente e schede video costose come la maggior parte dei videogame usciti in questi ultimi anni. Infatti il motore grafico si basa su un montaggio di filmati cinematografici che richiedono meno risorse CPU per funzionare bene e quindi riesce a girare agevolmente anche su computer di molti anni fa.

Stay Dead, un gioco sicuramente innovativo sotto diversi punti di vista, da rivedere sotto altri ma ampiamente sufficiente se si dovesse dare un giudizio globale. Un titolo da non perdere per chi è stufo dei soliti videogame e vuole provare qualcosa di diverso dal solito minestrone ad un prezzo decisamente accessibile.

Se al momento dell’acquisto inserirete il codice bonus UAGNA_NEVER_DIES avrete diritto ad uno sconto immediato del 30% per la versione del gioco PC (codice valido fino al 15 ottobre)

Sito ufficiale http://www.stay-dead.com/stay-dead.html



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".