The Legend of Zelda: Breath of the Wild, un glitch permette di ottenere la Spada Suprema ad inizio gioco

Di Alberto "Legend" De Toma
5 Luglio 2021

Nonostante siano passati ben quattro anni dall’uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, sembra che il gioco sia ancora ben lontano dall’aver svelato tutti i propri segreti, che si tratti di easter egg inseriti dagli sviluppatori o (più raramente) di glitch. In questo caso ad essere scoperto è stato un glitch che permette di ottenere la Spada Suprema sin dalle battute iniziali del gioco, e la cosa sorprendente è che il procedimento risulta essere davvero semplicissimo.

Chi ha giocato Breath of the Wild sa bene che per ottenere la Spada Suprema non basta semplicemente recarsi all’altare su cui è custodita ed estrarla come se nulla fosse. Il gioco, infatti, richiede che Link possieda almeno 13 cuori prima di procedere all’estrazione, poiché nel mentre si cerca di rimuoverla dall’altare la spada risucchierà l’energia vitale di Link, portandolo a morte certa nel caso in cui non possieda cuori a sufficienza.

A scoprire il glitch per ottenere sin da subito la Spada Suprema è stato un giocatore giapponese che ha documentato tutti i tentativi sul proprio profilo twitter. Apparentemente sembra che ci siano più modi per realizzare questo glitch, tutti i metodi però prevedono l’utilizzo di un fuoco da campo, per cui vi serviranno un fascio di legna e qualcosa per dargli fuoco.

Tuttavia il metodo più affidabile sembra essere quello riportato dallo youtuber Limcube che prevede, prima di tutto, di piazzare il fuoco da campo il più vicino possibile alla Spada Suprema, poi sarà necessario posizionare Link tra il fuoco e la spada ed alzare la visuale fino ad inquadrare l’albero di ciliegio in fiore, a questo punto bisognerà interagire con il fuoco da campo e riposare fino al mattino, infine durante la schermata di caricamento si dovrà premere ripetutamente il tasto A, ed una volta ritornati al gioco dovreste aver ottenuto la Spada Suprema senza troppi problemi.

Grazie a questo glitch, nel caso in cui incominciate una nuova run, potrete far affidamento sin da subito sulla potentissima Spada Suprema che, ricordiamo, è l’unica arma completamente indistruttibile all’interno del gioco. Inoltre in presenza di nemici corrotti dall’influsso malefico di Ganon la spada si illuminerà e diventerà ancora più potente, tuttavia questo potenziamento sarà solo temporaneo e una volta terminato bisognerà aspettare qualche minuto prima che la spada torni ad essere utilizzabile.

Ormai è risaputo che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un gioco enorme, pieno di easter egg e segreti, molti dei quali probabilmente non sono nemmeno stati scoperti. Basandoci su questo, non possiamo far altro che immaginare quali sorprese ci riserverà Nintendo per il sequel di Breath of the Wild atteso per il 2022, il cui primo trailer è stato mostrato durante l’E3 2021.




Cresciuto a "pane e videogiochi", vivo un quarto di frame alla volta. Sono un giocatore eclettico sempre attratto dalle novità, non solo in ambito videoludico, ma anche tecnologico e dell'intrattenimento in generale.




Scrivi un commento