Home Videogiochi News The Legend of Zelda, Fujibayashi pensa già al sequel di Tears of the Kingdom

The Legend of Zelda, Fujibayashi pensa già al sequel di Tears of the Kingdom

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom è appena uscito sul mercato, segnando una nuova e importantissima pietra miliare della storia di Nintendo Switch – le prime recensioni parlano chiaro. Ciononostante, la grande N non ha affatto intenzione di restare a guardare.

Mentre in tanti pensavano a un Breath of the Wild 1.5, Nintendo ha ancora una volta sorpreso tutti i giocatori, realizzando un nuovo titolo, Tears of the Kingdom, che sì attinge dalle meccaniche e dalla struttura dello splendido gioco del 2017 ma sovvertendo ancora una volta le regole. Nuovi poteri, nuove cose da fare, nuovo modo di proporre l’esplorazione. Ma la storia di Link e Zelda non finirà certo qui.

In una recente intervista con il New York Times, realizzata in concomitanza con il trionfale debutto del gioco, il regista Hidemaro Fujibayashi ha discusso insieme a Eiji Aonuma, storico produttore della serie, di quelle che sono le novità di Tears of the Kingdom, incluse le missioni secondarie preferite e altri argomenti.

Per l’intervista completa vi lasciamo il link in fondo all’articolo, ma un passaggio in particolare ha colpito l’attenzione di molti, sottolineando ancora una volta quanto Nintendo sia perennemente mossa dal desiderio di guardare sempre al futuro.

In un tweet Zachary Small, il giornalista del Times che ha parlato con i due creatori del gioco, ha infatti rivelato che Fujibayashi sta già buttando giù le prime idee per il sequel di Tears of the Kingdom:

… sembra probabile che Fujibayashi abbia già dei piani per il prossimo gioco di Zelda, anche se non ne ha nemmeno parlato con Aonuma. Per adesso.

Non si tratta di una semplice svista, perché, come riporta Polygon, Fujibayashi ha parlato delle prime idee per il prossimo capitolo di Zelda anche in un’altra intervista concessa al portale. Il director ha infatti confidato che intende sfruttare tutte quelle idee che, per un motivo o per l’altro, non ha potuto utilizzare su Tears of the Kingdom, forse anche in riferimento all’hardware di Switch che ormai è stato spremuto in mille modi. Ne ho in mente alcune, ma non sono sicuro di poterle condividere qui”, ha detto Fujibayashi, anche se Aonuma è intervenuto dicendo: “Sì, no, questo mi causerebbe problemi. Quindi per favore non dire nulla.”

Offerta
The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom - Videogioco Nintendo - Ed. Italiana - Versione su scheda
  • Il seguito di The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • Un epico viaggio attraverso Hyrule e i suoi cieli ti attende

Certo, è comunque presto, almeno per i consumatori, per pensare al prossimo capitolo della serie The Legend of Zelda. Il nuovo gioco arriverà tra almeno 4/5 anni, e chiaramente sarà pensato per la prossima console di Nintendo. A tal proposito, l’azienda ha parlato del suo prossimo hardware proprio negli ultimi giorni, rivelando che non ha intenzione di distribuirlo nei prossimi dodici mesi.

Fonte 1, Fonte 2

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Death Stranding 2: Kojima aggiorna sullo sviluppo, il 2025 pare confermato!

Con 16 milioni di giocatori, Death Stranding è tra le IP più giocate...

Assassin’s Creed: i segreti del successo targato Ubisoft

Assassin’s Creed è uno dei franchise di videogiochi più popolari di sempre...

Remedy sarà alla Summer Game Fest: novità per i DLC di Alan Wake 2?

Si iniziano ormai a contare i giorni per la Summer Game Fest,...

dragon ball xenoverse 2 logo

Dragon Ball Xenoverse 2 | Trofei

Addio, Xenoverse Ottieni tutti i trofei! Prologo dello scontro! Completa “L’attacco di...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425