Tom Holland sarà un presentatore dei Game Awards 2020, vedremo il primo trailer di Uncharted?

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Dicembre 2020

Con un post su Twitter, Geoff Keighley ha annunciato che Tom Holland sarà uno dei presentatori della cerimonia di premiazione dei Game Awards 2020, e i fan della serie Uncharted sono avvisati.

La cerimonia dei The Game Awards 2020 si terrà la prossima settimana, più precisamente giovedì 10 dicembre, giorno in cui scopriremo il GOTY 2020 e i vincitori di tutte le altre categorie scelte dalle prestigiose redazioni che fanno parte della giuria del premio.

A presentare l’evento ci sarà come sempre Geoff Keighley, l’organizzatore della serata, che sarà però affiancato da altri volti noti del mondo dell’intrattenimento – ricordiamo l’apparizione a sorpresa di Vin Diesel lo scorso anno, ma anche il sorprendente discorso dei vertici di Nintendo, Sony e Microsoft tutti riuniti sul palco in uno dei momenti più belli per la storia del gaming.

Uno dei presentatori è stato da poco annunciato, e sarà appunto Tom Holland.

L’attore di Heart of Sea e Le strade del male, ben noto al grande pubblico per essere l’interprete di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe (le riprese del terzo film, nel quale comparirà un altro celebre supereroe, sono già in corso), è stato infatti scelto per prendere parte alla serata dei Game Awards 2020, e la scelta sembra essere tutt’altro che casuale.

Holland è anche infatti l’attore che interpreterà la versione live action di Nathan Drake, il protagonista della celebre serie di videogiochi action adventure Uncharted.

Le riprese del film sono già terminate, e Sony, se ben ricordate, aveva promesso che presto avremmo avuto una sorpresa riguardante il film. Non è da escludere, insomma, che durante la serata dei Game Awards 2020 vedremo anche il primo trailer del film di Uncharted, la cui uscita nei cinema è fissata per il 2021. L’immagine che ha accompagnato l’annuncio di Keighley in effetti è proprio quella della prima foto ufficiale di Holland nei panni di Nathan Drake, indizio che sembra decisamente sospetto.

In aggiornamento



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento