UFL, il rivale di Fifa, uscirà nel 2022! Gameplay trailer, CR7 sponsor e altro ancora

Di giangireds
27 Gennaio 2022

Dopo un’interminabile attesa, il progetto di UFL, che si è fatto conoscere come “il rivale di Fifa“, si è mostrato questa sera, in una diretta su YouTube con tanto di gameplay. Gli sviluppatori di Strikerz Inc., che fino ad ora erano quasi rimasti nell’ombra, sono usciti allo scoperto e hanno parlato dei loro ruoli nella parte iniziale dell’evento.

Dopo aver ricordato le squadre che già hanno una licenza in-game (tra le quali troviamo il West Ham, il Monaco e lo Shakhtar Donetsk), gli sviluppatori hanno lanciato la bomba: dopo aver “acquistato” come sponsor giocatori del calibro di Lukaku, Firmino e De Bruyne, il nuovo giocatore copertina del titolo sarà Cristiano Ronaldo.

Gli spezzoni di gameplay sono stati in realtà abbastanza scarni, con diverse scene di intermezzo, ma ci hanno permesso di dare una prima occhiata alla giocabilità di UFL. Il titolo sembra realmente un misto tra eFootball e Fifa, con una grafica mozzafiato (il motore utilizzato è Unreal Engine 5) e una fluidità che sembra voler dare la possibilità ai propri utenti di realizzare sul campo, con precisione, ogni tipo di passaggio e giocata che potremmo vedere nella vita reale.

Oltre a questo, sono stati mostrati diversi menù delle modalità di gioco, che includeranno anche tornei offline e 2v2/3v3. Più nello specifico, la modalità online nella quale si potrà costruire il proprio team, ricorda molto l’Ultimate Team di Fifa, con ogni giocatore che è rappresentato da una carta con statistiche a sé. In conclusione, è stata lanciata la bomba finale: UFL uscirà nel 2022! Per ora non abbiamo ancora molto materiale per poter giudicare a fondo il gioco, ma attendiamo ulteriori notizie. Ricordiamo che il titolo sarà rilasciato per PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere!



Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 22 anni che fa cose, e a volte capita anche che queste siano buone. Altre un po' meno. Vabbè mi limiterò a dire che so fare la carbonara, come scrivono i ragazzi nella bio su Tinder.




Scrivi un commento