soldati di counter-strike con logo
Home Videogiochi News Visualizzazioni record per il Counter-Strike: Global Offensive Major Championship

Visualizzazioni record per il Counter-Strike: Global Offensive Major Championship

Activision Blizzard Media Networks ha da poco comunicato che il Counter-Strike: Global Offensive Major Championship organizzato dalla Major League Gaming ha stabilito il record di visualizzazioni durante il suo svolgimento (dal 30 marzo al 3 aprile 2016).

In particolare, gli spettatori hanno generato 71 milioni di visualizzazioni e guardato complessivamente 45 milioni di trasmissioni in live, con un picco di 1.6 milioni di spettatori simultanei. Questi numeri hanno battuto il record della scorsa edizione del campionato dedicato a Counter-Strike, che aveva registrato 34 milioni di ore viste e 1.3 milioni di spettatori simultanei.

Lo scorso anno, oltre 225 milioni di persone hanno guardato il gaming competitivo, e la passione, il coinvolgimento e la dimensione di questo pubblico continua a crescere. Come dimostrano i numeri del CS:GO Major di quest’anno, l’impegno di Activision Blizzard Media Networks nel trasmettere contenuti premium e nel creare eventi incredibili incontra il favore di giocatori e fan in tutto il mondo“. Queste le parole di Mike Sepso, Senior Vice President di Activision Blizzard Media Networks nonché fondatore della Major League Gaming (MLG).

counter strike torneo mlg

Il CS:GO Major si è svolto a Columbus e ha visto la vittoria del team Luminosity Gaming che si è aggiudicato il primo posto e un montepremi pari ad un milione di dollari.

Insomma, il business che gira intorno al gaming competitivo è in crescita costante, anche grazie all’aumento degli spettatori che stanno aumentando a vista d’occhio, come dimostra questa analisi sugli eSports.

 

Scritto da
Marco "Bounty" Di Prospero

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

7

Mediterranea Inferno | Recensione

Tre ragazzi, il post-pandemia, il desiderio di evasione, la solitudine. Mediterranea Inferno,...

Warren Spector e Ken Levine ricordano l’impatto di System Shock

Il remake di System Shock, realizzato da Nightdive Studios, uscirà finalmente su...

Hades 2 rimarrà in accesso anticipato ancora a lungo, afferma Supergiant Games

Che Hades 2 sia il fenomeno del momento nessuno può negarlo. Il titolo rilasciato...

The Rogue Prince of Persia: gli sviluppatori spiegano lo stile artistico del gioco

Dopo un ottimo inizio di anno garantito da The Lost Crown, con una...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425