Disney+: la prova gratuita non è più disponibile in Italia

Di jicko
22 Giugno 2020

Dopo pochi mesi dall’esordio, la piattaforma di streaming Disney+ ha deciso di rimuovere la prova gratuita di 7 giorni per i suoi utenti anche in Italia, stessa sorte avvenuta in Francia la settima scorsa.

Nelle FAQ del servizio vi è riportato solamente “L’abbonamento a Disney+ in genere non prevede un periodo di prova gratuito”. Un portavoce ha spiegato le motivazioni di questa scelta sottolineando che il servizio Disney+ è proposto con un rapporto qualità-prezzo già sufficiente ad incentivare la sottoscrizione, attualmente di 6,99 euro al mese, con la possibilità di decidere se rinnovare o disdire l’abbonamento.

Al momento la piattaforma streaming, che ha oltre 50 milioni di utenti abbonati al servizio, mette a disposizione dei suoi utenti un piano mensile (6,99 euro) e uno annuale (69,99 euro) garantendo una grande libreria di serie tv e film.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Appassionato di tecnologia informatica e videogiochi sin dalle elementari, la mia passione videoludica non ha mai smesso di evolvere, portandomi ad apprezzare giochi di diverso genere sia di stampo occidentale che orientale, soprattutto grazie alla serie Dark souls e The elder scrolls.


Commenti (2)


  1. Mario Rosssi
  2. AngryGino


Scrivi un commento