Non bastano le storie di Instagram e Facebook, arrivano anche su WhatsApp

Di Mauro "Ryuk" Barone
20 Febbraio 2017

Ormai tutte queste storie ce le tirano dietro!” Lasciatemi passare questa introduzione alquanto inusuale, ma dato il contesto calza alla perfezione. Ebbene si, anche su WhatsApp arriveranno le storie.

Snapchat, Instagram, Facebook ed ora anche WhatsApp, tutti i social ormai stanno attuando la stessa strategia, sarà forse per la comunanza del proprietario delle app citate? Sicuramente saprete che sto parlando del miliardario Mark Zuckerberg, nonché proprietario dei tre colossi del web. Nonostante la sostanza sia la stessa, le storie non prenderanno questo nome anche sulla celebre app di messaggistica, bensì le troveremo sotto il nome di Status, presumibilmente nella sezione Stato.

Siamo eccitati di annunciare che, in concomitanza con l’ottavo compleanno di WhatsApp che cadrà il 24 febbraio, stiamo reinventando la feature Status . A partire da domani inizieremo a far uscire sui vostri smartphone l’aggiornamento che vi permetterà di condividere foto e video con i vostri contatti di WhatsApp in modo sicuro. Si, anche il vostro Status sarà protetto dalla crittografia end-to-end.

Queste sono le parole dei dirigenti di WhatsApp. Forse al buon Mark non bastano le storie di Instagram e Facebook e vuole implementare questa funzione anche sull’app di messaggistica. Voi cosa pensate di questa novità?

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.