Ghost of Tsushima – Trovato lo sceneggiatore del film tratto dal videogioco

Di Andrea "Geo" Peroni
13 Aprile 2022

PlayStation Productions ha trovato uno sceneggiatore per Ghost of Tsushima, il film live action che adatterà il videogioco di Sucker Punch.

Takashi Doscher è stato infatti incaricato di scrivere la sceneggiatura dell’adattamento cinematografico di Sony Pictures e PlayStation Productions del gioco d’azione e avventura Ghost of Tsushima, lanciato nel luglio 2020 su PS4 riscuotendo un grande successo con oltre 8 milioni di copie vendute. Il gioco è stato poi riproposto su PS5 lo scorso anno con l’edizione Director’s Cut.

Il progetto cinematografico è in fase di sviluppo iniziale, e mancano ancora ovviamente moltissimi dettagli.

Il gioco di Sucker Punch Productions e pubblicato da Sony Interactive Entertainment segue le vicende del guerriero samurai Jin Sakai, l’ultimo membro sopravvissuto del suo clan, che deve mettere da parte le tradizioni che lo hanno plasmato come guerriero per condurre una guerra non convenzionale per la libertà di Tsushima.

Il regista di John Wick Chad Stahelski è incaricato di dirigere la pellicola, come vi avevamo già riportato all’epoca dell’annuncio del film. Peter Kang sta supervisionando il progetto per conto dello studio.

Ghost of Tsushima sarà il secondo film nato dalla partnership tra Sony Pictures e PlayStation Productions dopo Uncharted uscito all’inizio dell’anno, che ha incassato oltre 383 milioni di dollari nel mondo. Sony Pictures Television e PlayStation Productions stanno anche sviluppando le serie TV The Last of Us per HBO, con Craig Mazin assegnato alla scrittura e alla produzione esecutiva, e Twisted Metal , basata su una versione originale di Rhett Reese e Paul Wernick.

All’inizio di marzo è inoltre trapelato che Amazon fosse in fase di trattative con Sony per assicurarsi l’adattamento televisivo di God of War, la celebre saga di Santa Monica Studio.

Offerta
Ghost of Tsushima Director’s Cut - PlayStation 5
  • Un open-world con una grafica mozzafiato per ambientazioni realistiche
  • Dinamiche di gioco uniche; combatti come Samurai o come Spettro ed affina le tecniche di guerra con nuove armi

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento