[Rumor] Henry Cavill si è accordato con Warner e sarà di nuovo Superman al cinema

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Ottobre 2022

Henry Cavill sarà nuovamente Superman. La bomba sganciata da un noto insidera ha fatto tremare il web nelle ultime ore, parlando del possibile ritorno in scena di uno dei più celebri supereroi di tutti i tempi.

Kal-El è stato visto l’ultima volta in Zack Snyder’s Justice League nel 2021, film che è stato generalmente meglio apprezzato rispetto all’originale release del 2017 ma è considerato non canonico agli occhi di Warner Bros.

Al di fuori dei film della Justice League, il Superman di Cavill è apparso solo un’altra volta in occasione di Batman v Superman: Dawn of Justice, tralasciando naturalmente il suo personalissimo Man of Steel: L’uomo d’acciaio che doveva dare il via al DCEU curato da Snyder. Abbiamo poi avuto un rapidissimo cameo in Shazam, anche se il personaggio non è stato interpretato da Cavill – non lo abbiamo mai visto in volto.

In attesa di sapere se davvero The Flash azzererà la continuity del DCEU per dare il via a un nuovo universo cinematografico, vista la rinnovata politica di Warner Bro. Discovery, gli occhi ora sono puntati su Black Adam con Dwayne Johnson, che nei fumetti ha affrontato in più occasioni il figlio di Krypton.

Da tempo si vocifera che Cavill farà un’apparizione a sorpresa proprio nel film in uscita a fine mese, in previsione di un futuro scontro al cinema con Black Adam ma soprattutto una nuova storia per Superman. Se già le voci erano insistenti, un insider ha ora suggerito che l’accordo è ufficiale, e non solo: si farà anche un Man of Steel 2!

Henry Cavill torna come Superman?

Il caporedattore e insider del settore David Faraci ha rivelato nel suo podcast Marvelvision che alcune prove “dietro le quinte” suggeriscono che la Warner Bros. sta realizzando un altro film di Superman con Henry Cavill dopo le negoziazioni portate avanti da Dwayne “The Rock” Johnson.

Quando gli è stato chiesto di fornire maggiori dettagli, Faraci ha spiegato che Johnson “ha fatto pressioni a tutto campo sulla Warner Bros. e li ha fatti andare da Henry Cavill”, affermando che l’ attore di Black Adam sta facilitando “un nuovo accordo con Henry Cavill, tra cui ( …) un nuovo film di Superman:” 

Ho avuto qualche informazione in più su questo. Non è, tipo, specifico. Sono tutte cose dietro le quinte che pensavo fossero piuttosto affascinanti, motivo per cui Henry Cavill è tornato nei panni di Superman in Black Adam è perché The Rock lo ha richiesto.Ha fatto pressioni a tutto campo sulla Warner Bros. e li ha fatti andare da Henry Cavill, e hanno dovuto firmare un nuovo accordo con lui, incluso dire che avrebbero sviluppato un nuovo film di Superman. Tutto perché The Rock ha insistito.

Faraci ha poi proseguito dicendo che la performance al botteghino di Black Adam, per il quale si prevede comunque un ottimo esordio, non influiranno sul futuro cinematografico di Superman, per il quale i giochi sono già decisi.

Concludendo il suo intervento, l’insider ha infine suggerito che Cavill potrebbe non limitarsi ad apparire solo in Black Adam, lasciando quindi intendere che l’attore potrebbe interpretare Superman anche in altre pellicole in arrivo prossimamente come Aquaman and the Lost Kingdom o The Flash.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento