Home Cinema The Marvels è ufficialmente il peggior film MCU al box office: Disney chiude le comunicazioni

The Marvels è ufficialmente il peggior film MCU al box office: Disney chiude le comunicazioni

Disney ha deciso di non comunicare più, da questa settimana, gli incassi al botteghino nazionale e internazionale di The Marvels, il film con Brie Larson, Teyonah Parris, Iman Vellani e Samuel L. Jackson distribuito all’inizio di novembre. Alla luce di ciò, la pellicola è ufficialmente il peggior incasso nella storia del MCU.

Dopo quattro settimane sul grande schermo, il cinecomic ha ormai perso tutto lo (scarso) slancio al botteghino, con appena 80 milioni di dollari in Nord America e 197 milioni di dollari a livello globale. E se Disney spera ad esempio che Wish, altro flop, possa godere delle festività natalizie, nel caso di The Marvels la major ha già gettato la spugna.

Lo studio ha infatti diffuso domenica una nota alla stampa nella quale annuncia che non parlerà più degli incassi del film diretto da Nia DaCosta, in quanto la sua corsa è ormai finita:

Con il botteghino di The Marvelsormai agli sgoccioli, smetteremo di riportare nel fine settimana gli incassi internazionali/globali di questo titolo.

Il film non uscirà ancora dai cinema, e si prevede che verrà proiettato fino a Capodanno. Tuttavia, questo non cambia il disastro epocale registrato dai Marvel Studios: The Marvels è costato circa 220 milioni di dollari, e molto probabilmente non riuscirà quindi a coprire neppure i costi di produzione. Durante il fine settimana, il film è crollato all’11° posto nelle classifiche al botteghino americano, con appena 2,4 milioni di dollari al sua quarto weekend.

Si tratta del primo, grande fallimento dei Marvel Studios, che già all’inizio di quest’anno erano rimasti sorpresi dall’incasso inferiore a mezzo miliardo di dollari di Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Non è quindi un caso se la major ha deciso di rivedere pesantemente le sue uscite, concedendo un tempo di riflessione ai contenuti Marvel. Nel corso del 2024 arriverà un solo film, incentrato sul multiverso; allo stesso modo, anche le serie tv per Disney+ saranno ridimensionate e modificate.

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Piccoli Brividi Stagione 2, rinnovo ufficiale: sinossi, prime informazioni e finestra di lancio

La serie Piccoli Brividi è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione...

Deadpool 3: il nuovo logo del film, trailer al Super Bowl quasi confermato

I Marvel Studios si stanno preparando a dare il via alla campagna...

Andor Stagione 2: le riprese sono ufficialmente terminate

Sebbene la serie abbia registrato numeri molto bassi in confronto ad altri prodotti televisivi...

Knuckels, la serie tv spin-off di Sonic, ottiene il trailer e la data di uscita

Pochi giorni fa Paramount ha confermato che Jim Carrey riprenderà il ruolo...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425