Tim Burton dirigerà la serie TV della Famiglia Addams, Netflix in pole per aggiudicarsela

Di Andrea "Geo" Peroni
23 Ottobre 2020

Deadline sgancia una bomba di non poco conto: Tim Burton sarà produttore e regista di una serie TV dedicata alla Famiglia Addams, il celebre gruppo di personaggi creati da Charles Addams nel 1938 come protagonisti dei fumetti e che sono poi apparsi a più riprese sul piccolo e grande schermo.

Per Burton, acclamato regista di pellicole come Sleepy Hollow, Edward Mani di Forbice, Alice in Wonderland e La fabbrica di cioccolato, si tratta della prima esperienza alla guida di una serie TV live action. Fino a oggi, l’unico lavoro al quale aveva partecipato è stata la serie animata tratta da Bettlejuice, un altro suo grande successo al cinema con Michael Keaton, Alec Baldwin e Geena Davis.

MGM TV, che controlla i diritti alla base del brand della Famiglia Addams, ha dato ufficialmente il via libera alla serie, e i finanziamenti sono iniziati. A partire da ora, inoltre, i vari network potranno presentare offerte per accaparrarsi la trasmissione in esclusiva della serie, anche se pare che Netflix sia già in vantaggio sugli altri concorrenti.

A scrivere la serie troviamo Alfred Gough e Miles Millar, già produttori esecutivi di Smallville, e che saranno showrunner e anche produttori esecutivi della serie insieme a Burton.

Per quanto riguarda la storia, sembra che la nuova serie live-action sarà ambientata nel presente, e sarà raccontata dal punto di vista di Mercoledì Addams.

Per il franchise della Famiglia Addams non si tratterà certo della prima serie TV in live action. Il primo prodotto televisivo arrivò nel lontano 1963, e l’ultimo è datato 1998, con La nuova famiglia Addams.

Sul grande schermo invece non possiamo dimenticare i due film diretti da Barry Sonnenfeld negli anni ’90, La Famiglia Addams e La Famiglia Addams 2, nei quali un cast d’eccezione composto dal compianto Raul Julia, Christopher Lloyd, Anjelica Houston e Christina Ricci portava sul grande schermo la tetra e grottesca famiglia. Recentemente, poi, la Metro Goldwyn Mayer ha riproposto gli Addams al cinema con un film animato nel 2019 che ha riscosso un buon successo, e che avrà un sequel in uscita nel 2021.

Fonte

 

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento