Assassin's Creed: Origins

Sviluppato da Ubisoft e disponibile per le piattaforme Ps4, Xbox One e Pc, Assassin’s Creed Origins è ambientato nel 49 a.C., un periodo in cui la società egiziana stava già iniziando il suo periodo di delcino. Il protagonista Bayek è un Medjay, un soldato appartenente alle milizie d’elite del faraone e sarà chiamato ad indagare sulle cause del regresso culturale e del decadimento della società egiziana che a quanto pare sono da imputare ad una misteriosa cospirazione. Insieme al compagno Senu, un’aquila sua fida alleata, ci porterà alla scoperta e all’esplorazione di vasti territori che si suddivideranno tra aridi deserti, rigogliose oasi, piramidi, il fiume Nilo di cui sarà possibile setacciare il fondale e molto altro. Il gioco svelerà l’origine della setta degli Assassini e i dei conflitti dai quale emerse la necessità dell’intervento della loro organizzazione.

Il futuro di Assassin’s Creed parte da Origins

Sono state due settimane particolarmente movimentate per la mia vita di nerd appassionato di intrattenimento. Nel giro di pochi giorni, ho potuto gustarmi Thor: Ragnarok, Stranger Things 2 e Call …