Activision sta sviluppando un nuovo Call of Duty per mobile

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Giugno 2021

A quanto pare, l’esorbitante successo di Call of Duty: Mobile non è bastato ad Activision, che punta nuovamente al mercato smartphone e tablet per promuovere, ancora una volta, il suo franchise di punta.

Un lungo elenco di nuove posizioni aperte sul sito Web Activision Careers indica infatti che il colosso americano sta lavorando a un nuovo gioco mobile della serie di Call of Duty. Secondo gli elenchi, il gioco è sviluppato da Activision Mobile, un “nuovo studio interno, dedicato allo sviluppo dei migliori giochi mobili AAA al mondo”.

Si tratta della prima conferma dell’arrivo di un nuovo titolo mobile di Call of Duty, così come anche della notizia della nascita di Activision Mobile. “Siamo incredibilmente entusiasti di formare i nostri team e metterci al lavoro e invitarti a unirti a noi per creare qualcosa di speciale”, continua il sito ufficiale.

Lo studio sta attualmente assumendo per tantissime posizioni lavorative, tra cui programmatore di motori, ingegnere grafico, ingegnere dell’interfaccia utente e product manager. A giudicare dalle posizioni ancora aperte, sembra proprio che Activision Mobile sia uno studio appena nato e ancora in fase di costruzione.

Ciò significa, in poche parole, che il nuovo Call of Duty destinato al mondo mobile si farà quasi certamente attendere per un po’ – almeno un anno, se non anche qualcosa di più.

In ogni modo, Call of Duty: Mobile, realizzato in collaborazione con Tencent, è ancora uno dei titoli più redditizi di Activision. Secondo i dati, il gioco è stato scaricato oltre 500 milioni di volte dal lancio nell’ottobre 2019. Naturalmente, tutti questi download generano un’enorme quantità di entrate. Dalle transazioni in-game, il titolo free to play di Call of Duty ha guadagnato ad Activision oltre 1 miliardo di dollari dal suo lancio.

Secondo alcuni rumor, inoltre, Activision sta pianificando di unire sempre di più Call of Duty: Mobile e il battle royale Warzone, tanto che gli insider hanno affermato più volte in passato che la mappa di Verdansk sia già stata testata all’interno del gioco per un suo futuro inserimento.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento