Anche E3 2022 sarà completamente online, arriva la conferma

Di Andrea "Geo" Peroni
6 Gennaio 2022

Una buona parte di utenti e giornalisti sperava che l’E3 2022 insegnasse il ritorno “in presenza” della kermesse losangelina dopo le edizioni cancellate o rielaborate a causa della pandemia di COVID-19 – e le sue numerose varianti da allora – ma ciò non accadrà neppure quest’anno. 

Parlando con GamesBeat, l’ESA, ente che organizza la fiera più nota al mondo per il settore dell’intrattenimento, ha affermato che anche l’E3 2022 si terrà esclusivamente in forma digitale, e che la decisione è stata presa a causa del virus e del suo “potenziale impatto sulla sicurezza di espositori e partecipanti“.

L’organizzazione ci ha poi fornito la dichiarazione completa, che potete leggere di seguito:

A causa dei continui rischi per la salute che circondano il COVID-19 e del suo potenziale impatto sulla sicurezza di espositori e partecipanti, l’E3 non si terrà di persona nel 2022. Restiamo incredibilmente entusiasti del futuro dell’E3 e non vediamo l’ora di annunciare presto maggiori dettagli.

Prepariamoci dunque a un altro anno di grandi eventi che sfrutteranno le vetrine online. Oltre all’E3, infatti, è già stato confermato che tornerà anche il Summer Game Fest di Geoff Keighley, nuovamente online. Con la pandemia che in questi giorni sembra incontrollabile in tutto il mondo, questa è stata l’unica decisione possibile per l’ESA.

Resta ora da vedere quali saranno i publisher che prenderanno parte all’E3 2022, che anche lo scorso anno ha dovuto fare a meno di importanti nomi che si sono dedicati a eventi privati. In tutto questo sembra chiaro comunque che EA e Sony PlayStation, come ormai capita da diversi anni, non prenderanno parte all’evento, e che dunque si dedicheranno a vetrine dedicate esclusivamente ai propri prodotti.



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento