Black Ops 3 – Nuove informazioni su campagna co-op, multiplayer e Zombie

Di Andrea "Geo" Peroni
25 Aprile 2015

Nottata ricca di novità per Call of Duty: Black Ops III, videogioco sviluppato da Treyarch che debutterà alla fine di quest’anno (ieri è stata annunciata la data di uscita). In rete continuano a trapelare immagini promozionali del titolo, e dopo la rivelazione del periodo di Beta per Black Ops 3, sono arrivate numerose informazioni anche per quanto riguarda la campagna single player, il multigiocatore e la modalità Zombie.

bo3_promotional_multi

La campagna di Black Ops 3 vedrà il ritorno (dopo World at War) di una modalità cooperativa fino a 4 giocatori online, e ognuno di questi giocatori sarà completamente personalizzabile. Ogni giocatore, infatti, potrà scegliere un personaggio, e potrà personalizzarne la divisa, le armi e le abilità, che presumibilmente progrediranno con l’esperienza nel corso della campagna co-op.

bo3_promotion_multi

Per quanto riguarda il multiplayer, questo (come già accaduto in Advanced Warfare) è stato rivisto, e il design delle mappe modificato, questo per permettere l’integrazione funzionale dei nuovi movimenti dei soldati EVO, che in questo gioco saranno protagonisti. Ci saranno inoltre 3 modi per far salire l’esperienza: oltre all’esperienza tradizionale e alla progressione delle armi (come accadeva in Black Ops 2), ci sarà anche un innovativo sistema di addestramento di soldati Specialisti, anche se al momento non abbiamo ulteriori informazioni. Le immagini, comunque, pongono l’accento più volte sulla novità dei movimenti e del gameplay in Black Ops 3.

bo3_zombie_promotional

Acquista Black Ops 3 in offerta su Amazon qui.

Ed ecco il piatto forte, Black Ops III Zombies. Come ci ricorda l’immagine, un titolo Treyarch non è completo se non possiede la modalità Zombie, che in questo gioco avrà una nuova storia e un innovativo sistema di ranking, che permetterà tramite l’esperienza accumulata di progredire di livello. Qualcosa di molto simile, probabilmente, ai livelli della modalità Estinzione di COD: Ghosts. Fa riflettere, invece, la descrizione della storia di Black Ops 3 Zombie, che avrà una storia tutta nuova (all-new narrative): dovremo dunque dire addio a Richtofen, Maxis e a tutti gli altri protagonisti del passato?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.