Call of Duty 2020 – Il primo materiale promozionale svela titolo e logo del gioco!

uagna logo call of duty
Di Andrea "Geo" Peroni
26 Luglio 2020

Gli insider del settore riportano che il reveal del gioco è molto vicino, ma nel frattempo ecco che arrivano importanti conferme dalle prime immagini del materiale promozionale.

Call of Duty 2020, a oggi, è un mistero quasi totale. Nonostante il mese classico del reveal dei giochi della serie avvenga tra aprile e maggio, Activision non ha ancora mostrato alcunché del nuovo sparatutto che uscirà in autunno, salvo ritardi causati dal Coronavirus.

Le indiscrezioni su questo titolo, però, si sprecano. Sono ormai mesi che voci, rumor e report invadono regolarmente la rete, a cui sono seguite poi negli ultimi giorni le rivelazioni di The Red Door, la versione alpha del gioco che è stata scoperta su Microsoft Store e analizzata da alcuni dataminer che hanno anche trovato materiale decisamente interessante.

Nulla di ufficiale, ovvio, così come tutte le indiscrezioni degli ultimi mesi, ma oggi è arrivata una conferma di un certo peso.

Ciò che è accaduto questa notte in America, infatti, ha il sapore della conferma – non ufficiale – di molte delle voci che abbiamo sentito fino a oggi sul gioco che sarà sviluppato da Treyarch.

In rete sono finite le prime immagini promozionali di Call of Duty 2020, che confermano quello che sarà il titolo del gioco: Call of Duty: Black Ops Cold War. Nell’immagine qui sotto, che proviene da un pacchetto di patatine Doritos con le quali evidentemente Activision ha stretto un accordo commerciale, potete anche vedere quello che molto probabilmente sarà il logo ufficiale del gioco.

Sul retro della confezione viene anche riportato che la promozione dei 2XP, oggetto di bonus del gioco per chi acquisterà questo particolare alimento, partirà il 5 ottobre, il che indica che quasi certamente Call of Duty: Black Ops Cold War sarà lanciato nel corso di quel mese.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento