Call of Duty: Black Ops Cold War – La mitraglietta MP5 è stata nerfata

Di Andrea "Geo" Peroni
18 Novembre 2020

Come segnala CharlieIntel, sembra che Treyarch abbia deciso di ascoltare le numerose richieste della community, e che una già nota super-arma di Call of Duty: Black Ops Cold War sia stata nerfata.

Il nuovo gioco della serie è disponibile da pochi giorni su PS4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC, e sarà disponibile da domani anche su PlayStation 5. Nelle prossime ore, sul nostro sito, troverete la nostra recensione di Black Ops Cold War, del quale per il momento vi abbiamo proposto un lungo approfondimento dedicato alla rinnovata modalità Zombies.

Per quanto riguarda il multiplayer, una delle prime lamentele emerse in rete nel giorno di lancio del gioco ha riguardato la storica mitraglietta MP5, che torna qui su Black Ops Cold War.

Criticata per l’eccessiva potenza, l’arma è stata uno degli amori/incubi della community in questi primi giorni. Disponibile praticamente sin da subito grazie alle classi predefinite, moltissimi giocatori hanno scelto di utilizzare sempre e comunque l’MP5 grazie alle sue statistiche elevate di potenza e rateo di fuoco.

Statistiche che, in risposta alle richieste della community, sono state da poco modificate.

Senza troppi annunci, Treyarch ha infatti nerfato le statistiche della mitraglietta MP5, in particolare, come potete vedere qui sotto, l’Effective Damage Range. Fissato a 15.24 metri fino a questo pomeriggio, il valore è adesso stato diminuito a 10.16 metri. Non si segnalano invece cambiamenti per quanto riguarda gli altri valori dell’arma.

L'”annuncio” è stato raccolto dalla community, che contrariamente a quanto sperato da Treyarch, è ora divisa tra due polemiche: coloro che speravano che l’arma restasse come prima, e i giocatori invece che affermano che il problema dell’MP5 non è certo l’Effective Damage Range. Quanto è difficile accontentare tutti…

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento