Cd Projekt Red conferma: Cyberpunk 2077 non costerà di più su next gen

Di Marco "Bounty" Di Prospero
6 Settembre 2020

Negli ultimi mesi molte software house hanno dichiarato di voler aumentare i prezzi dei propri giochi su PS5 e Xbox Series X, le console di nuova generazione che vedremo entro la fine di questo 2020. La causa di tale decisione riguarderebbe gli alti costi di sviluppo, aumentati per garantire videogiochi di migliore qualità.

Fortunatamente alcune società di sono opposte a questa decisione. Tra queste troviamo CD Projekt Red, la software house polacca attualmente impegnata su Cybperpunk 2077, l’ambizione action GDR in arrivo il prossimo 19 novembre 2020 su PS4, Xbox One e PC. Il presidente Adam Kicinski ha infatti dichiarato parole che non lasciano spazio a dubbi: “abbiamo già aperto i preordini negli Stati Uniti ed il gioco è prenotabile a 59,99$. Non abbiamo intenzione di aumentare il prezzo a pochi mesi dall’uscita del gioco. Anche in Europa Cyberpunk 2077 è prenotabile presso tanti rivenditori. In sostanza, non abbiamo intenzione di cambiare il prezzo che i consumatori dovranno spendere per acquistare il gioco“.

PS5 e Xbox Series X – Costi di sviluppo altissimi, i giochi costeranno più di 70€?

Insomma, una scelta che non possiamo che apprezzare. Ovviamente ci auguriamo che molte altre software house intraprendano la strada di Cd Projekt Red. Prima di concludere vi ricordiamo che su next gen arriverà una versione rimasterizzata di The Witcher 3. Se invece siete in trepidante attesa per Cyberpunk 2077, su Uagna.it troverete approfondimenti, news e informazioni varie.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento