Clash Royale: Stagione 10 nuova carta, bilanciamento, carta eliminata dal gioco

uagna clash royale
Di Federico "Blue" Marchetti
1 Aprile 2020

La stagione 10 di Clash Royale sta arrivando, e con se una serie interessante di novità e bilanciamenti all’interno del gioco di casa Supercell.

Per la prima volta nella storia di Clash Royale sarà eliminata una carta, probabilmente la meno utilizzata in assoluto all’interno del gioco. Stiamo parlando della famigerata “Cura” che in questi giorni verrà definitivamente tolta dal sistema.

Al suo posto però verrà introdotta una nuova carta apparentemente simile chiamata “Spirito della cura“. Dal costo di 1 elisir, funziona in maniera analoga allo spirito del ghiaccio, stessi danni e stessa velocità, ma al posto di congelare le truppe nemiche si occupa di curare le truppe alleate nel suo raggio d’azione, ma solo dopo aver colpito un avversario.

Nuova arena “The Forest Gank”, nuove provocazioni, tornerà una modalità già vista in passato, ma la Stagione 10 the heist (la rapina) dedicata all’oro porterà con se anche un nuovo bilanciamento delle carte.

  • Arciere magico: portata ridotta da 7 a 6
  • Barile d’ossa: velocità aumentata da media a veloce
  • Barile d’ossa: danni ridotti del 15%
  • Capanna goblin: durata ridotta del 20%
  • Capanna goblin: rilascia 3 goblin arcieri quando viene distrutta

Durante la stagione ci saranno ben due corse all’oro e sarà possibile accumulare oltre 25mila monete invece delle classiche 10mila.

Non ci resta altro che vedere come si comporterà questa nuova carta a partire dalla Season 10 e come verrà utilizzata per scalare le classifiche di Clash Royale.

Se siete appassionati di Clash Royale potete fare richiesta per entrare nel nostro clan “Uagna”. Buon divertimento!

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".


Commenti (2)


  1. davide
  2. davide


Scrivi un commento