Come costruire il Drone di Maxis su Origins – Call of Duty: Black Ops 2

Di Danilo "Titanium" Fasciani
31 Agosto 2013

Il Drone di Maxis, sulla mappa Origins, è una sentinella volante in grado di seguirti e sterminare i zombie che cercheranno di ucciderti, inoltre è anche capace di rianimare i giocatori in difficoltà. Per costruirlo bisognerà trovare i 3 componenti sparsi per la mappa. I pezzi da trovare sono:

  • 1° Pezzo: È una scatola con un liquido giallo all’interno e si trova nella stanza iniziale, sopra ad un tavolo;
  • 2° Pezzo: È una mini ventola, ma si può trovare in diversi luoghi: nella zona del pack a punch, oppure nella chiesa, nella grotta vicino al portale o anche nella strada che percorre il carro armato;
  • 3° Pezzo: È il sistema di volo del drone, e si può trovare in vari posti: nella zona del pack a punch, oppure nella chiesa, nella grotta vicino al portale o anche nella strada che percorre il carro armato.

L’unico componente che potete trovare sempre allo stesso posto è il contenitore del liquido, mentre gli altri 2 potrebbero variare. Una volta raccolti, dirigetevi nella zona in cui trovate il carro armato (sotto la chiesa), troverete il tavolo da lavoro, unite i pezzi e vi uscirà il Drone di Maxis. Questo drone è molto utile in combattimento, ma non dura all’infinito. Una volta esaurita la batteria, basterà tornare dove è stato montato e riprenderlo. Per capire meglio le posizioni dei vari pezzi, ecco la nostra guida:

Per ulteriori informazioni continuate a seguirci su Uagna.it.

Indice



La passione per i videogiochi è iniziata da bambino con il mio Gameboy Color per poi passare alla console Sony. Ora che sono cresciuto, questa passione è diventata sempre più grande, passo giornate intere davanti ad una console per finire completamente un gioco. Sono cosi "malato" per la Saga di Assassin's Creed da possedere tutte le varie Edizioni Speciali dei vari capitoli. Sono anche un grande appassionato di film, soprattutto d'animazione e di fantascienza.