Crash Bandicoot 4 – Il design del protagonista non piace, e allora ecco la petizione per cambiarlo

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Luglio 2020

Da alcune settimane è ufficiale: Crash Bandicoot tornerà con un videogioco tutto nuovo, intitolato It’s About Time, nel quale ci saranno tantissimi contenuti e sorprese, tra cui vari personaggi giocabili.

Toys for Bob, che raccoglie l’eredità di Vicarious Visions e che si occuperà dello sviluppo, ha già mostrato molto materiale di questo Crash Bandicoot 4: It’s About Time, svelando ad esempio che non ci saranno microtransazioni e che assisteremo ad alcuni ritorni come le gemme e le reliquie del tempo, che abbiamo già potuto ammirare in uno dei video gameplay del livello a tema piratesco (lo potete vedere qui).

Come già saprete, gli sviluppatori hanno anche rinfrescato il design dei personaggi. Crash, Coco e Cortex sono apparsi differenti rispetto alle loro versioni della N. Sane Trilogy, e questo perché Toys for Bob, per sua stessa ammissione, ha deciso di seguire i canoni stilistici dei Looney Tunes a cui l’originale gioco di Naughty Dog si rifaceva. Una punta di modernità, insomma, senza dire addio alle forme a cui siamo abituati.

Tutti contenti quindi? Ma assolutamente no.

Su change.org è comparsa nelle ultime ore una petizione, tutta italiana, per chiedere a Toys for Bob di modificare il design dei personaggi e renderlo quanto più simile possibile a quello di Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy e CTR: Nitro Fueled.

L’autore di questa petizione afferma infatti che sebbene Crash Bandicoot 4 sembri molto interessante e in linea con le classiche avventure della serie, il design del protagonista è eccessivamente differente dall’originale, proprio come accaduto nei fallimentari reboot di Crash of the Titans e Il dominio sui Mutanti. Nella petizion, viene anche fatto un paragone con il caso del design di Sonic nell’omonimo live action, modificato in seguito alle numerose lamentele da parte dei fan dopo aver visto il primo trailer del film.

Al momento, la petizione ha superato le 1030 firme, ed è davvero difficile credere che un numero così esiguo possa preoccupare Toys for Bob, ma seguiremo la vicenda.

Cosa ne pensate del nuovo design dei personaggi? Anche voi approvate questa petizione, o siete soddisfatti del nuovo aspetto di Crash?

Crash Bandicoot 4: It’s About Time sarà lanciato su PS4 e Xbox One dal 2 ottobre 2020.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento