Crash Bandicoot 4 – Le vendite crollano a picco rispetto alla N. Sane Trilogy

Di Andrea "Geo" Peroni
5 Ottobre 2020

Quella che doveva essere una festa per Activision e Toys for Bob, con il lancio del primo nuovo videogioco di Crash Bandicoot dal lontano 2008, si è trasformato in un week-end quasi da incubo.

La scorsa settimana sono stati lanciati in contemporanea Crash Bandicoot 4: It’s About Time e Star Wars Squadrons, ma alla fine della giornata è stato il nuovo gioco di Activision a conquistare il primo posto delle classifiche di vendita. C’è però un problema di non poco conto per il ritorno del marsupiale arancione: il lancio di Crash Bandicoot 4 non ha avuto neanche lontanamente il successo di N.Sane Trilogy.

Secondo i dati forniti da GameIndustry, Crash Bandicoot 4: It’s About Time ha venduto l’80% in meno di Crash Bandicoot: N.Sane Trilogy nel suo giorno di lancio. Il dato diventa ancor più preoccupante se pensiamo che la raccolta dei tre remake di Crash venne lanciata originariamente, nel 2017, in esclusiva PS4, mentre Crash Bandicoot 4 può contare anche sulle vendite per Xbox One.

Inoltre, sembra che il personaggio non riesca a riscuotere successo lontano da “casa”. Il nuovo titolo di Toys for Bob ha infatti venduto l’82% delle copie totali su PS4, segno del fatto che la community PlayStation, hardware sul quale il personaggio debuttò negli anni ’90, è ancora quella più legata al brand.

Per quanto riguarda la classifica nel Regno Unito, al secondo posto troviamo appunto Star Wars Squadrons (distaccato di sole 1000 copie, ed evidentemente il prezzo budget di circa 40£ ha aiutato) che ha comunque fatto registrare un calo del 72% rispetto a Star Wars Jedi: Fallen Order di Respawn, l’action game uscito lo scorso anno su PS4, Xbox One e PC.

Sul terzo gradino del podio troviamo poi Super Mario 3D All-Stars, che mantiene una buona media.

Che succede, dunque, a Crash Bandicoot 4? Forse è ancora presto per fare un resoconto, e sarà interessante capire come si metteranno le cose per il gioco nelle prossime settimane. Un flop imprevisto, però, potrebbe far ricadere il buon marsupiale in fondo alle priorità di Activision.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.


Commenti (3)


  1. Giacomo
  2. Giacomo


Scrivi un commento