Dopo Halo Infinite, anche Everwild perde il suo director che abbandona Rare

Di Andrea "Geo" Peroni
30 Ottobre 2020

A poche ore dall’addio di Chris Lee, director di Halo Infinite, a 343 Industries, rivoluzione decisamente sorprendente anche in questo caso per un altro importante gioco degli Xbox Game Studios.

Il creative director di Everwild Simon Woodroffe ha deciso non solo abbandonare il progetto ma di dimettersi completamente da Rare, come riferito da VGC.

In una dichiarazione allo stesso portale, il capo di Rare, Craig Duncan, ha confermato la notizie che era emersa nelle ore precedenti, ringraziando Woodroffe e augurandogli buona fortuna per gli impegni futuri.

L’addio di Woodroffe non è cosa recentissima, in quanto, come riporta sempre VGC, il creative director ha deciso di abbandonare Rare ed Everwild già all’inizio di questo mese. Una decisione al momento poco chiara, ma nessuno dei diretti interessati ha dato ulteriori dettagli sulla questione.

Everwild, ancora oggi senza una data di uscita, è sicuramente uno dei titoli più attesi di Xbox Game Studios, ma le informazioni su di esso sono ancora scarse. Nei teaser precedenti, Rare ci ha presentato un gioco d’avventura open-world incentrato sulla flora e la fauna del suo misterioso mondo, ma non ha mai mostrato corposi dettagli sul progetto in quanto si trova ancora all’inizio dello sviluppo.

Inutile dire che una notizia come quella che vi abbiamo appena riportato, getta un ulteriore velo di incertezza sul gioco.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento