[E3 2021] Recap dello showcase Koch Media

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
11 Giugno 2021

La compagnia che ha aperto ufficialmente il “nuovo” E3 2021, svolto in maniera del tutto digitale, causa pandemia COVID-19, è stata Koch Media. Quest’ultimo si tratta di uno dei più grandi editori di videogiochi in Europa, e ha ospitato la prima vetrina E3 tramite reveal di giochi, annunci e trailer. Scopriamoli insieme.

L’evento è iniziato con Prime Matter, una nuova etichetta editoriale sotto Koch Media, un teaser trailer per i prossimi giochi dell’azienda ha evidenziato battaglie epiche fantasy, uno scontro con la spada medievale, scontri a fuoco in stile cyberpunk e  un’anteprima di Payday 3.

Si prosegue con Final Form, un imminente sparatutto in prima persona fantascientifico che mette i giocatori nel ruolo di un avatar umanoide su un’astronave nello spazio profondo. Gli sviluppatori hanno posto l’accento sulla libertà di movimento e sull’espressione del giocatore, attraverso una serie di abilità e potenziamenti.

Sviluppato da Massive Work Studio, il seguente titolo msotrato: Dolmen, combina i temi e l’estetica di HP Lovecraft e HR Giger. I giocatori dovranno salvare una specie aliena piuttosto che combatterla per salvare l’umanità. Lo sviluppatore descrive l’esperienza come un “gioco hardcore”. Lo sviluppo del gioco è iniziato nel 2015 e l’ispirazione per Dolmen è stata tratta da Dark Souls, Bloodborne, Mass Effect e Dead Space.

Successivamente viene mostrato King’s Bounty 2, che sarà il primo gioco pubblicato da Prime Matter, presenterà vari tipi di terreno e porrà un’enfasi sulle battaglie su scala epica. Il gioco presenterà una storia indipendente che non è collegata al predecessore, che ricordiamo risale agli anni ’90. Questo titolo è stato descritto come un incrocio tra un gioco di ruolo fantasy e un gioco di strategia tattica. King’s Bounty 2 verrà lanciato il 24 agosto su PC, Xbox One, PS4 e Nintendo Switch.

Ora tocca ad un gioco horror d’azione in terza persona sviluppato da Mad Head Games, Scars Above che racconta la storia di Kate, mentre tenta di sopravvivere su un pianeta alieno usando nient’altro che il suo ingegno e le parti recuperate dall’ambiente. Il gioco sembra trattare temi dell’orrore soprannaturale.

Si continua con Encased è un titolo curato dal team russo Dark Crystal Games a cui lavora da tre anni e mezzo. Il titolo si tratta di un gioco di ruolo classico, con protagonista la fondazione Cronus, di cui fanno parte umani e alieni, ambientato in un 1976 un po’ alternativo. Infatti in questa epoca l’umanità ha già a disposizione tecnologie molto moderne, vi sarà la possibilità di far parte di cinque team chiamati “Wings“ permettendo ai giocatori di scegliere tra moltissimi personaggi tra cui detenuti, militari e scienziati. Encased uscirà durante l’autunno di quest’anno su PC.

Viene ora mostrato Echoes of The End, sviluppato dal team islandese di Myrkur Games, che ha tutte le intenzioni di creare un RPG in terza persona basato molto sulla narrativa, ma con un occhio di riguardo per l’esplorazione e i combattimenti.

È il momento di The Last Oricru, nuovo RPG di Gold Knights che consentirà di utilizzare le proprie capacità diplomatiche, grazie a un profondo sistema di alleanze, tradimenti ecc. The Last Oricru avrà al proprio interno una modalità co-op definita come una «feature fondamentale» dagli sviluppatori e arriverà nel 2022 su PC.

Lo showcase termina con qualche info sul tanto atteso Payday 3, che è stato definito da Starbreze Studios “distante ancora alcuni anni” prima del suo arrivo sul mercato. Infatti non è stato mostrato alcun trailer, ma la serie continuerà con le rapine rocambolesche dei predecessori, questo è poco ma sicuro.



Abbiamo parlato di:

Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.




Scrivi un commento