European League: come sono cambiati i roster nella pausa tra i due Stage

Di Mark
19 Settembre 2020

In un agosto irradiato dal calore dei quattro mini major giocati dai migliori team sulla piazza internazionale, c’è stato anche spazio per qualche piccolo movimento e ristrutturazione all’interno dei roster dei team europei.

Partiamo da casa nostra, i Tempra Esport, infatti, dopo aver sfiorato il sogno Major, hanno prelevato MrBox in veste di analyst dagli ormai ex-Samsung Morningstar che, a loro volta, sono in cerca di una nuova org che li rappresenti nel cammino in Challenger League. Grandi manovre invece in casa Natus Vincere dove dopo un primo stage molto negativo, Panix è stato messo fuori squadra e lo stesso destino è toccato al compagno croato neLo, ancora entrambi in cerca di una nuova sistemazione. In compenso, entrano nel roster titolare Joe e Blurr, che ritorna nella squadra inglese dopo il prestito ai Fierce Esports.

Cambiano qualcosa anche i campioni del Six Major Europeo di agosto, con eaglemees che salta a bordo della nave BDS come analyst. Restando proprio in tema Major, viene messo in panca un altro giocatore che, nei pochi sprazzi offerti dai Virtus.pro durante la competizione di agosto, sembrava aver trovato la propria dimensione all’interno del roster russo. Amision, colpevole forse di non aver mai convinto troppo nella sua avventura non giocherà il secondo Stage della European League e nemmeno il campionato russo, il cui inizio è ormai alle porte, con i VP, al suo posto m1loN. Traslochi importanti arrivano anche dalla Svezia: i Chaos EC hanno ripreso Next1Secretly per rimpiazzare REDGROOVE SHA77E. Ne approfittano i Team Secret che scelgono di allontanare KS ed Exp0, dando una nuova casa alla leggenda finalndese e accogliendo Pacbull.

Detto ciò, i roster sono completi e il competitive sta tornando: siete pronti per lo Stage 2 ?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento