Fortnite Cap. 3 – Con la Stagione 2 è arrivata una modalità priva delle costruzioni!

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Marzo 2022

Una delle meccaniche più iconiche e centrali dell’esperienza di Fortnite è stata abbattuta. Epic Games, con l’aggiornamento del suo battle royale alla Stagione 2 del Capitolo 3, ha infatti proposto una modalità in cui è impossibile costruire strutture durante una partita, cambiando di fatto l’esperienza di gioco.

Quello delle costruzioni è un elemento fondamentale di Fortnite, anche se per molti giocatori è un problema. Approcciarsi a Fortnite, infatti, anche solo per un giocatore alle prime armi che vuole testare il battle royale, non è semplice data la presenza di questa feature, assente invece in altri popolari BR come Call of Duty: Warzone.

Una modalità priva delle costruzioni era già stata suggerita in passato dai rumor, ma da oggi è effettivamente realtà.

Con il lancio della Stagione 2 di Fortnite: Capitolo 3, è stata infatti eliminata l’abilità di costruire edifici, con uno stratagemma narrativo che viene spiegato nel trailer che trovate qui sotto. Il dr. Slone, uno degli attuali villain di gioco, ha infatti creato un dispositivo che smaterializza tutti gli edifici che i giocatori di Fortnite utilizzano come difese. Una piccola chicca per spiegare questa rimozione della feature, e per introdurre poi alcuni dei nuovi personaggi come il dr. Strange dalla Marvel.

Mentre i giocatori saranno ancora in grado di creare playlist competitive e nell’arena, nonché in rissa di squadra, isole creative e Salva il mondo, la costruzione nella modalità predefinita di Fortnite è dunque disabilitata. Per riequilibrare l’assenza di una costruzione istantanea del muro, i giocatori ottengono un sovrascudo in cima al loro normale scudo e salute, che recupererà anche se viene ridotto a zero. 

I potenziamenti del movimento consentono ai giocatori di fare parkour in giro più facilmente piuttosto che dover costruire la propria strada attraverso l’isola, con una maggiore velocità. Le porte ora possono essere aperte senza rallentare troppo, sia scivolando al loro interno sia usando una nuova spallata.

Sono state anche aggiunte torce di riparazione per riparare i veicoli, e questi possono inoltre essere modificati.

Per quanto riguarda il nuovo pass battaglia, in esso è presente anche un altro personaggio Marvel, Prowler, uno dei nemici più noti di Spider-Man e apparso anche nel videogioco Marvel’s Spider-Man: Miles Morales.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento