Fortnite è da oggi disponibile su Xbox Cloud Gaming, anche per iOS

Di Andrea "Geo" Peroni
5 Maggio 2022

Fortnite non accenna a fare il suo ritorno su App Store di Apple? E che problema c’è: da oggi arriva Microsoft a risollevare la situazione.

L’azienda di Redmond ed Epic Games hanno annunciato una partnership per portare a partire già da oggi Fortnite sulla piattaforma Xbox Cloud Gaming, disponibile su PC e dispositivi mobile – sì, anche iOS.

A partire da oggi, infatti, i fan di Fortnite potranno giocare ovunque e su qualunque dispositivo con il solo bisogno di un Microsoft Account e di un device abilitato per i browser (tra cui smartphone o tablet iOS, iPadOS, Android o PC Windows con accesso a internet).

Ciò significa che, a partire da oggi, i giocatori avranno solamente bisogno di due cose per giocare nei mercati supportati dal cloud:

  • Un account Microsoft
  • Un telefono o tablet iOS, iPadOS, Android o PC Windows con accesso a Internet

Si parla, come potete vedere, del servizio Xbox Cloud Gaming, dunque non viene richiesta alcuna installazione del software né tantomeno la sottoscrizione al servizio Xbox Game Pass o Xbox Game Pass Ultimate.

Microsoft ha anche ricordato che sarà possibile giocare con i controlli touch nativi, oppure con un controller supportato.

Tramite il sito ufficiale, Microsoft ha poi spiegato che questo è solo il primo passo di una strategia che porterà su Xbox Cloud Gaming molti più titoli free to play:

È un passo importante aggiungere un titolo Free-to-Play al catalogo di giochi cloud mentre continuiamo il nostro viaggio nel cloud. Stiamo iniziando con Fortnite e cercheremo di portare più giochi Free-to-Play che le persone amano in futuro. In Xbox vogliamo rendere il gioco accessibile ai 3 miliardi di giocatori in tutto il mondo e il cloud ha un ruolo importante in questa missione. Semplicemente vogliamo che tu abbia più scelta sia nei giochi a cui giochi sia nel modo in cui scegli di giocarci.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento