Horizon: Forbidden West – Guerrilla svela alcuni nuovi dettagli sul gameplay

Di Andrea "Geo" Peroni
26 Gennaio 2021

Horizon: Forbidden West, il sequel di Zero Dawn, è atteso per il 2021, ma i dettagli ancora latitano. Dobbiamo preoccuparci? Ancora no, e anzi Guerrilla Games torna a parlare dell’attesissimo gioco dopo diversi mesi dall’annuncio ufficiale.

Il sequel dell’amata esclusiva per PlayStation 4 è stato annunciato lo scorso anno insieme a PlayStation 5, nel famoso reveal di giugno 2020, ma da quel momento non abbiamo più visto né sentito parlare del gioco dal team di Guerrilla Games. A sorpresa arrivano però alcuni dettagli sul gioco direttamente dagli sviluppatori, che ci danno un’idea migliore di cosa potremo aspettarci nel corso dell’anno.

Guerrilla Games ha parlato, piuttosto vagamente ma con interessanti spunti di riflessione, di quelle che saranno le novità del gameplay di Horizon 2, che ricorderà le dinamiche che già conosciamo ma che si espanderà anche con nuovi aspetti che non abbiamo mai visto prima.

In un’intervista a GamesRadar, gli sviluppatori hanno parlato ad esempio del fatto che ogni combattimento richiederà più strategia, grazie anche alla maggior varietà dei mostri che affronteremo sulla pericolosa Costa Ovest dell’America:

Parte di ciò che ha reso il combattimento con le macchine in Horizon Zero Dawn così soddisfacente è stato l’elemento di risoluzione dei puzzle in ogni incontro. Qual è il pattern di attacco di questa macchina? Quali sono i suoi punti deboli? Quali strategie hanno più successo? La dura realtà è che c’era il rischio di imbattersi in macchine che non sapevate come affrontare. Il nostro trailer di presentazione ha mostrato ai giocatori che possono aspettarsi cose che non hanno mai visto prima, ma vorremmo lasciar perdere per ora e preservare la maggior parte di quella soddisfazione per i giocatori da scoprire da soli.

I creatori di Killzone, franchise che a quanto pare è stato ormai chiuso nel cassetto dei ricordi da Sony, hanno inoltre affermato che le possibili vie narrative di questo universo sono moltissime, con Guerrilla che non vede l’ora di sfruttare a pieno regime quello che promette di diventare un grande franchise di PlayStation. Gli sviluppatori intendono infatti ampliare ed approfondire ogni componente dell’originale Zero Dawn, dalla grafica al gameplay, passando appunto per la narrazione.

Horizon: Forbidden West è atteso per il 2021 su PS4 e PS5.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento