Il Remake di Crash Bash esiste? Toys for Bob lavora a un multiplayer a 4 giocatori

Di Andrea "Geo" Peroni
5 Giugno 2022

Il Remake di Crash Bash esiste davvero? Il buon Jez Corden potrebbe essersi fatto sfuggire qualcosa di troppo.

Tra pochi giorni inizierà il Summer Game Fest 2022, e tra una settimana esatta sarà inoltre la volta del mega-evento di Xbox e Bethesda che mostreranno le novità in arrivo nei prossimi mesi e anni.

Il livello di attesa è molto alto, nonostante il rinvio di Starfield e Redfall al prossimo anno, ma nello showcase di Microsoft potrebbe apparire a sorpresa anche il simpatico marsupiale arancione creato negli anni ’90 da Naughty Dog.

Durante l’ultimo appuntamento con il podcast Xbox Two, Corden, insieme a Dompier e Al Thor, ha lasciato infatti intendere che Toys for Bob sta lavorando a un nuovo gioco della serie di Crash Bandicoot, che sarà in particolare un gioco multiplayer per 4 giocatori in stile brawler.

Dopo Crash Bandicoot 4: It’s About Time, non abbiamo più avuto notizie circa un nuovo ritorno sulle scene di Crash, ma Corden, che inizialmente non era intenzionato a diffondere questi dettagli, ha confermato le parole dei suoi colleghi.

L’informazione è ovviamente da prendere con cautela, in quanto Activision non ha mai confermato nulla di tutto ciò, ma le voci su un gioco multiplayer di Crash Bandicoot si rincorrono ormai da anni, sin da quando gli insider fecero trapelare per la prima volta il nome di Wumpa League.

I fan storici del personaggio, ovviamente, sperano che questo gioco multiplayer sia in realtà Crash Bash Remake, una versione rivista e reimmaginata del classico PS1 in cui Crash e altri personaggi del suo universo si sfidavano attraverso una serie di minigiochi.

Non ci resta che attendere per saperne di più, anche se l’attesa inizia a essere snervante. L’annuncio di Wumpa League è in effetti atteso da parecchio tempo, e sarebbe interessante avere una conferma da parte di Toys for Bob.

Lo studio sta inoltre lavorando come team di supporto a Call of Duty: Modern Warfare II. che sarà presentato la prossima settimana.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento