Missioni gilda dei ladri parte 2 – The Elder Scrolls V Skyrim

Di Andrea White Mezzelani
30 Dicembre 2011

Proseguendo la GUIDA COMPLETA ALLA RISOLUZIONE DELLE MISSIONI DELLA GILDA DEI LADRI SU THE ELDER SCROLLS V SKYRIM.

SECONDA PARTE (per la prima parte della guida completa alla risoluzione delle missioni della gilda dei ladri clicca qui)

Alcune missioni della Gilda dei Ladri sbloccano dei Trofeiscopri quali

UN SILENZIO ELOQUENTE

Avete appena finito di parlare con Mercer Frey, ora dovete dirigervi alle rovine del Santuario di Velo Innevato l’ultimo luogo dove è stata avvistata Karliah assassina dell’ex capo della gilda dei ladri (Gallus) e una ex fedele compagna dell’attuale capo della gilda: Mercer.

Il vostro scopo è eliminarla; la Confraternita Oscura non si intromette nelle faccende della gilda dei maghi. Arrivati alle rovine troverete Mercer ad aspettarvi. Prima di recarvi alle rovine però ricordatevi di passare da Tonilla alla caraffa logora (vi consigliamo di scambiare il cappuccio o i guanti). Troverete Frey che ha ucciso il cavallo di Karliah per evitare una sua eventuale fuga. Vi dirà di procedere per primi, entrate e aspettate che Frey sblocchi la porta che altrimenti richiederebbe la chiave. Una volta dentro state attenti alle trappole controllate i cadaveri di Draugr e uccidete quelli che sono ancora “vivi” a infastidirvi (sono molti, fate attenzione). Più avanti troverete molti cadaveri in stanze tombali, non perdete tempo a controllarli non è possibile interagire con loro. Seguendo vi ritroverete a poter aprire una porta (serratura media) e più avanti a sconfiggere altri 2 Draugr per poi proseguire (attraverso la porta-ringhiera, per aprirla c’è una catena lì vicino). Su un draugr troverete anche una pietra che vi tornerà utile per una quest secondaria (3 ametiste perfette per Talen-Jei). Procedete sconfiggendo il signore dei Draugr e prendete l’oro e l’ametista perfetta oltre a tutto il resto del equipaggiamento che desiderate nel baule vicino al giaciglio del signore dei Draugr. Inoltre ricordatevi di recuperare l’urlo (disarma) presente nel muro dietro alla tomba del signore dei Draugr. Successivamente supererete una porta a enigmi dei nord, verrà aperta da Frey. Appena la superate vedrete un bagliore verde, è una freccia di Karliah che vi colpisce intrisa di un potente sedativo. Karliah vi ha salvato la vita dalla trappola escogitata da Frey per uccidervi e acquisire più potere. Mercer si scoprirà essere il vero colpevole dell’assassinio di Gallus e Karliah vuole portarlo davanti alla gilda dei ladri per “metterlo sotto processo”. Dovete andare da Enthir, a Winterhold per far tradurre il diario di Gallus (che faceva parte di un gruppo incognito seguace della dea Nocturnal, i “Nightingale” costituito da Mercer, Gallus e Karliah).

RISPOSTE COMPLICATE

Ora siete con Karliah per smascherare i tremendi piani di Frey. Recatevi al Focolare ghiacciato di Winterhold. Una volta dentro, se non siete mai entrati curiosate un po, potreste scoprire informazioni utili e sbloccare missioni secondarie ma non parlate con l’ubriacone seduto sulla destra, all’angolo (se affrontate la sua sfida, vi ubriacherete e vi ritroverete al tempio di Dibella). Enthir è seduto a un tavolo a bere insieme ad un altro forestiero. Interagite con lui e vi dirà di andare al mago di corte di Markarth: Calcelmo che ha materiale a sufficienza per decifrare il linguaggio dei Falmer con il quale è stato scritto il diario.

Se non siete mai stati a Markarth assisterete a un omicidio (raccogliete dai cadaveri le prove che vi serviranno per delle quest secondarie attivabili in seguito) e verrete fermati da un uomo che vi darà una nota da leggere per un appuntamento segreto (quest secondaria che paga piuttosto bene per i seguaci di Talos). A Markarth dovete farvi gli affari vostri e fare poche domande, questo secondo le guardie; siete quindi in un’altra città molto corrotta. Andate alla fortezza di Understone e cercate il mago di corte (appena entrati sulla sinistra, procedendo per le rovine) che vi dirà di non essere disponibile a darvi i suoi studi anche se ha quasi finito di decifrare l’intera scrittura Falmer. Ora potete: scassinare la serratura media che vi porta nel museo (dove sono nascosti gli studi sul linguaggio Falmer), rubare la chiave da dietro il bancone di Calcelmo oppure scendere a patti e andare a uccidere un ragno: Nimhei dentro Nchuand-Zel – la città nanica sotto la fortezza, dopo che vi avrà mostrato gli scavi dentro la fortezza. Noi seguiremo abbiamo seguito tutte 3 le vie, ma visto che stiamo facendo le missioni per la gilda dei ladri in questa guida opteremo per rubare la chiave dal bancone.  Dirigetevi al museo senza passare per le rovine e uccidete tutte le guardie, proseguite e uccidete le guardie dello stregone. Rubate da loro la chiave per il laboratorio di Calcelmo e il gioco è fatto (in giro per il museo trovate una pietra Barenziah e diverse armi naniche, utili ma soprattutto che rendono bene se vendute a un ricettatore). Una volta vicini al laboratorio non attivate le valvole rosse, serviranno per un’altra quest (pergiunta se le attivate vi uccideranno). Più avanti un mago Aicantor cercherà di uccidervi, non sarà difficile batterlo (leggete tutti i libri presenti sui tavolini, vi sbloccheranno missioni secondarie o aumenteranno qualche abilità –  prendete anche un cubo di “tecnologia nanica” da vendere a Delvin della gilda dei Ladri). Procedete verso la terrazza dei maghi di Markarth (una visuale mozzafiato) e poi arrivate alla torre di Calcelmo. Duplicate tutti gli studi su calcemo (che sono su una enorme pietra vicino al suo studio) con della carta e del carboncino. Entrerà il capitano delle guardie Aquilius con alcune sentinelle, uccideteli. Uscite e dopo la prima rampa di scale seguite il sentiero sulla destra e  buttatevi nella cascata. Sarete al centro della città, da cui potrete uscire e tornare (con viaggiare velocemente) da Enthir a Winterhold nelle cantine del Focolare Ghiacciato (dietro al bancone). Enthir sarà li con Karliah pronto a decifrare il diario di Gallus, Karliah vi ricompenserà con la Spada Nightngale  che assorbe 15 punti di vigore e salute e vi darà appuntamento alla caraffa logora. Enthir ora è un ricettatore al vostro servizio (non convenientissimo). Mercer Frey ha profanato il sepolcro del crepuscolo (tempio di Nocturnal dea venerata dai Nightngale) e rubato dalla “cassa” della gilda…

Leggi la prima parte della Guida Completa alle Missioni della Gilda dei Ladri di TES V SKYRIM.

Vai alle altre missioni della Gilda dei Ladri – Parte 3




Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.