Black Ops 3 – In Der Riese tornano i personaggi di Origins

origins zombie
Di Marco "Bounty" Di Prospero
10 Luglio 2015

Nella serata di ieri, 9 Luglio 2015, si è svolta la conferenza di Treyarch al Comic-Con di San Diego, nella quale è stata svelata la mappaShadows of Evil“. Tuttavia, in rete, è apparso anche un secondo trailer che mostra il remake di Der Riese.

Qui il video leaked.

Ciò che ci ha incuriosito in particolare, è la parte finale, in cui possiamo notare Nicolay, Dempsey e Takeo parlare con il vecchio Richtofen, ovvero quello che appare su Kino der Toten. Il colpo di scena però, è che dal teletrasporto, appare il giovane Richtofen, ovvero quello presente nella mappa Origins di Black Ops II. Il vechio Richtofen si toglie il cappello, convinto che la controparte giovane sia dalla sua parte ma, quest’ultimo, inaspettatamente, impugna la pistola e lo uccide. Questo potrebbe essere un chiaro segno che la storia sia cambiata, rispetto a quella che tutti conosciamo.

zombie black ops 3

Infatti, sembra che in Origins, il giovane Richtofen sia diventato buono e che, per questo motivo, abbia deciso, insieme agli altri compagni, di uccidere il suo alter-ego più vecchio per evitare che la storia si ripetesse nuovamente. Nella modalità Zombie di Black Ops 3 è quindi molto probabile che vedremo una storia alternativa a quella dei vecchi Black Ops, in cui avremo un giovane Richtofen buono che cercherà di porre rimedio a quello che ha fatto il vecchio Richtofen. Tuttavia, ancora non ci risulta chiaro come i personaggi di Origins siano riusciti ad arrivare a Der Riese e a confrontarsi con il vecchio Richtofen. Probabilmente ciò è dovuto ad un viaggio nel tempo compiuto dal gruppo di soldati.

Prenota qui Black Ops III Zombies.

Restate su Uagna per ricevere nuovi aggiornamenti sulla questione.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.