Chi sarà sulla copertina di FIFA 20? EA annuncia i due atleti protagonisti!

Di Andrea "Geo" Peroni
26 Luglio 2019

EA SPORTS ha svelato quest’oggi gli atleti di copertina che saranno presenti su FIFA 20, il nuovo videogioco di calcio in uscita a settembre su PS4, Xbox One, Switch e PC.

La prima notizia, già di per sé importante, è che in copertina non tornerà Neymar, fuoriclasse del Paris Saint Germain che da alcuni mesi ha “rimpiazzato” Cristiano Ronaldo sulla cover di FIFA 19. L’onore di comparire sulla nuova edizione del gioco toccherà ad altri calciatori.

Gli atleti che appariranno in copertina saranno Eden Hazard e Virgil Van Dijk (il primo recentemente passato al Real Madrid, mentre il secondo è la colonna difensiva del Liverpool campione d’Europa), rispettivamente sulla Standard Edition e sulla Champions Edition.

FIFA è il più grande videogioco di calcio al mondo, ho passato anni a giocare contro i miei fratelli” dichiara Hazard. “Essere sulla copertina di FIFA 20 è per me è incredibile. Spero di entusiasmare i videogiocatori allo stesso modo in cui lo farò sul campo del Real Madrid nella prossima stagione!

Per me è un grande onore essere sulla copertina di FIFA 20” spiega Van Dijk. “Gioco fin da quando ho memoria e rappresentare il Liverpool FC nel videogioco più celebre al mondo mi riempie di orgoglio.

Un’altra importante notizia dopo l’annuncio della nuova modalità VOLTA FOOTBALL, che in FIFA 20 trasporterà i videogiocatori in un’esperienza di gioco tra campetti di strada, gabbie e cortili sparsi in tutto il mondo.

La Standard Edition di FIFA 20 sarà disponibile a partire dal 27 settembre, mentre la Champions Edition sarà disponibile 3 giorni prima, a partire dal 24 settembre, per coloro che l’hanno prenotata.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.