Clamoroso: Sony salterà l’E3 2019

uagna sony
Di Andrea "Geo" Peroni
15 Novembre 2018

La notizia giunta pochi minuti fa ha del clamoroso: Sony, che già poche settimane fa aveva annunciato la cancellazione della PlayStation Experience 2018, ha dichiarato che non prenderà parte all’E3 2019.

La fiera di Los Angeles, forse il più importante appuntamento estivo per gli appassionati di videogiochi di tutto il mondo, dovrà quindi fare a meno di uno dei suoi pezzi più pregiati. La notizia, che era trapelata in rete alcune ore fa solo come rumor, è stata confermata dalla stessa compagnia giapponese, che a Game Informer ha rivelato di non voler prendere parte all’E3 2019 per dedicarsi ad altro:

Come l’industria si evolve, anche Sony Interactive Entertainment continua a guardare a nuove opportunità per colpire la community. […] Vogliamo trovare nuovi e intimi metodi per coinvolgere la community nel 2019, e non vediamo l’ora di parlarvi di ciò che stiamo facendo.

Negli ultimi anni Sony, forte del successo di PS4, aveva sbalordito più volte le platee mostrando pezzi da novanta come Uncharted 4, The Last of Us II, Death Stranding, Spider-Man, God of War e Ghost of Tsushima.

Molti vedono questa notizia come un segnale dell’imminente annuncio, nel corso del 2019, di PlayStation 5, cosa che getterebbe ombre sulle esclusive PS4 ancora in lavorazione.

Quale sarà la reale causa di questo epocale dietrofront di Sony, che mai aveva saltato un’edizione dell’E3?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.