Coronavirus: anche Facebook ed Instagram abbassano la qualità dei video

facebook coronavirus
Di Marco "Bounty" Di Prospero
23 Marzo 2020

Un portavoce di Mark Zuckemberg ha dichiarato che anche Facebook ed Instagram abbasseranno la qualità dei video a causa dell’emergenza Coronavirus. In questo modo si potrà evitare una congestione del traffico internet che, in questi giorni, è decisamente sotto pressione per l’enorme quantità di persone connesse. Del resto era solo questione di tempo prima che il colosso americano si adeguasse a quanto fatto da altre piattaforma online (Netflix, Prime Video, Youtube e Disney+ su tutti). Tra l’altro, proprio poche ore fa vi avevamo raccontato della preoccupante situazione dei server su Whatsapp. A causa dell’aumento esponenziale del traffico infatti, lo stesso Zuckemberg ha dichiarato che, se l’allerta dovesse espandersi ulteriormente, i server rischierebbero di “fondersi”.

Coronavirus: i server di Whatsapp potrebbero “fondersi”

Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi qualora dovessimo avere ulteriori aggiornamenti.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.