[E3 2019] I nuovi indie Originals, c’è anche un inedito dei creatori di A Way Out

EA Play 2018
Di Andrea "Geo" Peroni
9 Giugno 2019

Oggi Electronic Arts e i suoi partner Zoink Games, Glowmade e Hazelight Studios hanno annunciato tre nuovi promettenti progetti di sviluppo indipendenti per PC e console. Lost in Random è il nuovo gioco firmato Zoink Games dopo il successo di Fe, con un nuovo mondo di enigmi e battaglie. RustHeart è il titolo d’esordio della collaborazione di Glowmade con EA Originals, in cui i videogiocatori dovranno stringere una profonda amicizia con un coraggioso eroe robot. Hazelight, dopo il successo di pubblico e critica di A Way Out, punta a un nuovo titolo cooperativo di cui presto sarà svelato il nome.

“Continuiamo a lavorare per distinguere con innovazione e creatività i nuovi titoli dei più importanti studios indipendenti per portarli al pubblico di tutto il globo” ha spiegato Matt Bilbey, EVP Strategic Growth. “Vogliamo offrire ai videogiocatori la più ampia e alta qualità possibile, rendendo più facile il loro approccio a questo tipo di titoli. Che si uniscano alle battaglie nei più grandi franchise EA come Apex Legends, ad uno degli oltre 200 titoli disponibili su Origin Access grazie a più di 85 partner, o ai più apprezzati prodotti EA Originals come A Way Out, abbiamo grandi sorprese in serbo per loro.”

EA Originals sostiene gli studios emergenti presentando i loro titoli più innovativi all’interno dei cataloghi nelle sue piattaforme. Dopo il grande successo di Unravel firmato Coldwood Studios, l’etichetta ha ottenuto risultati comprovati con il titolo vincitore di BAFTA A Way Out di Hazelight e Fe di Zoink, per arrivare a Sea of Solitude di Jo-Mei, in uscita il prossimo 5 luglio. Il successo di questi titoli ha portato all’ampliamento del panorama delle collaborazioni con i team sviluppatori indipendenti, come recentemente annunciato per RustHeart di Glowmade e il nuovo partner Velan Studios con cui si stanno definendo i prossimi titoli.

EA sta inoltre ampliando l’offerta ai videogiocatori con un numero sempre maggiore di titoli di qualità, attraverso i suoi servizi in abbonamento. Con l’EA Access su PlayStation 4, disponibile da luglio, oltre ai servizi Xbox One e PC, EA vuole dare ai propri appassionati la possibilità di giocare su più piattaforme di chiunque altro. Origin Access di EA mette a disposizione i più importanti videogiochi sul mercato, con una media di 80 punti secondo Metacritic. La libreria include titoli degli studios vincitori dei più importanti premi come 11bit, che rilascerà Frostpunk e Moonlighter nel prossimo anno, Pyre di Supergiants Games o le nuove uscite Tropico 6, Mutant Year Zero, Breathedge, oltre ai bestseller FIFA e Battlefield.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.