black ops 3 logo
Home Videogiochi News I giocatori professionisti contro Black Ops 3 e Sony

I giocatori professionisti contro Black Ops 3 e Sony

Alla conferenza E3 di Sony sono stati sciolti tutti i dubbi riguardanti Call of Duty: Black Ops 3: l’esclusività temporanea dei contenuti del nuovo titolo targato Activision passano ufficialmente a Sony, dopo la chiusura dell’accordo con Microsoft che andava avanti dal lontano Modern Warfare 2. Alla base del nuovo accordo, ci sono sicuramente considerazioni economiche da considerare, sia da parte di Activision che di Sony: i contenuti di COD sono da sempre sinonimo di fonte di guadagno, mentre Activision ha accettato di buon grado la nuova partnership dopo il successo (maggiore rispetto a Xbox One) di PS4. Una decisione che, però, non sembra essere andata giù ai gamers professionisti.

Il circuito eSports, a partire da Black Ops 3, passerà su PS4, e questo ovviamente comprenderà tornei e competizioni di tutti i tipi, costringendo dunque moltissimi giocatori a dover acquistare una console di casa Sony per poter restare a pieni giri nel circuito del competitive internazionale. Proprio per questo motivo, alcuni rappresentanti del circuito MLG – Major League Gaming hanno deciso di intraprendere una strada contro questo nuovo rapporto Sony/Activision, aprendo una petizione su internet mirata a far cambiare idea alla software house. L’obiettivo, infatti, è quello di annullare l’accordo appena stilato dalle due case, e di ristabilire la situazione ormai divenuta classica, con Microsoft dunque di nuovo in possesso della esclusività temporanea.

Difficile, se non impossibile, che questa petizione possa avere un effetto vero e proprio. Gli accordi economici sono già stati definiti da tempo, e sicuramente Sony non è intenzionata in alcun modo a perdere anche uno solo dei dollari scuciti per assicurarsi l’esclusività dei contenuti. Il rischio, però, è quello che alcuni giocatori del circuito abbandonino il franchise, o decidano di boicottare il gioco in segno di protesta. Cosa ne pensate?

Acquista Black Ops 3 in offerta su Amazon qui

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

7 Commenti

  • Tanto alla fine di quei 2 milioni (?) che si lamentano il 90% sono fighette che compreranno lo stesso il gioco, per l’e-sport c’è tanta gente che prenderebbe volentieri il loro posto.

  • È corretto fare questa petizione in quanto un team di players professionisti abituati su una console si ritroverebbero molto svantaggiati a cambiare console e dovrebbero abituarsi velocemente. E poi questo accordo con Sony è solo una mossa di marketing in quanto Microsoft ha annunciato la retrocompatibioita dei giochi mentre Sony ha fatto accordi con Activision per non perdere soldi che sarebbero andati a Microsoft con questa nuova feature

  • Adesso anche i giocatori di Playstation 4, potranno partecipare ai tornei ufficiali. É un problema? La cara Microsoft ha avuto l’esclusiva da anni, e questi segni di cambiamento nella serie non dispiaceranno a livello generale, anzi. la Playstation 4 ha avuto 4 volte le vendite di Xbox One ed è normale che il brand voglia spostarsi dove c’è più massa. Scommetto che è la stessa Activision che ha voluto la cosa per lo stesso motivo che ho detto prima, capendo che è più conveniente passare su PS4, visto che ormai su Xbox ci giocano solo quelli che sono passati da 360 a One. Microsoft ha annunciato la retrocompatibilità, è quindi? Pensi che anche quello non sia Marketing? Vogliono solo attirare l’attenzione con una mossa che Sony non farebbe mai.

  • Be caro amico ti dico però che la PlayStation 4 vende di più per 2 motivi 1) c’è moooolta più publicita su questo prodotto 2) essendo la console preferita dagli YouTubers pensi non conti? Nessuno su YouTube ha XboxOne…. Secondo te non fa publicita??

  • Ah e comunque la mossa di marketing la sta facendo la Sony, perché già ha molti utenti attivi, con questa mossa puramente commerciale tende ad attirare altri utenti ancora su old gen(tipo me) che vorrebbero passare a ONE ma essendo fan della saga(tipo me) cambierebbero idea sulla scelta della console puntando a PlayStation… Quindi non so chi ha fatto la manovra commerciale più grande

  • Che vende di più è un dato di fatto, e non c’entrano un cazzo gli youtuber. Pure il primo scemo che passa sa cos’è una Playstation, pure una vecchietta di 90 anni, mentre per Xbox non sarebbe la stessa cosa. Pubblicità o meno, se Microsoft non è capace a farsela sono affari suoi. “mossa puramente commerciale”, secondo te i giocatori Xbox One passeranno su PS4 solamente perchè hanno i tornei ufficiali, beta in anteprima e DLC con un mese di anticipo? Devo ridere? Non mi pare che i giocatori Playstation all’epoca siano passati in massa su Xbox per minchiate simili, per il semplice fatto che non interessa a nessuno avere i DLC con 15 minuti di anticipo (cit.). Sei fan della saga? più conveniente passare PS4 allora, che ti interessa se i diritti ufficiali di COD sono passati a Sony? Io non capisco tutte questi ribellioni da console war, vince chi offre di più al giocatore. Posso capire i giocatori di One incazzati neri, ma te che sei ancora su old-gen non hai motivo ti lamentarti.

  • Io penso che i giocatori professionisti sono stati del tutto abbandonati da activision che ha pensato ai soldi e non ai giocatori che hanno vinto tutto con i loro titoli…. la Sony se non era per questo fatto dei dlc tanto vale che l E3 manco lo faceva …. apparte i soliti titoli come uncharted e altro che pur essendo validi non possono fare un E3 presentando solo giochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

XDefiant: il lancio è prossimo, arriva la conferma di Ubisoft

XDefiant è uno dei giochi FPS più attesi dell’industria videoludica, in quanto è...

No Rest for the Wicked: rimandato il periodo di uscita del gioco

Una delle sorprese degli ultimi The Game Awards è stata indubbiamente No...

ludens logo kojima productions

Kojima parla di Physint, il gioco sarà fortemente ispirato a Metal Gear

A una settimana dal suo annuncio, Hideo Kojima ha rivelato alcuni nuovi...

Street Fighter 6 – Presentato il nuovo lottatore Ed

Capcom ha presentato un nuovo lottatore per Street Fighter 6, il formidabile...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425