Kingdom Hearts – Nuovi rumor su Project Oath e su un altro grosso progetto in Unreal Engine 5

kingdom hearts
Di Andrea "Geo" Peroni
23 Maggio 2020

A un mese esatto di distanza dagli ultimi rumor legati alla serie Kingdom Hearts, si torna a parlare del misterioso Project Oath.

L’utente Taichi_Aoki, che già in occasione dei leak di aprile aveva svelato i nuovi progetti di Square-Enix tra i quali l’inizio dello sviluppo di Final Fantasy VII Remake – Capitolo 2, è tornato a scrivere su Reddit negli ultimi giorni anticipando alcune sorprese estive per i fan della serie in collaborazione con Disney.

Il leaker, per quanto si sia rivelato parzialmente affidabile, non è da prendere come fonte certa, ma sulla base delle cose che sappiamo oggi sulla serie, potrebbe essere realmente ben informato.

Innanzitutto, l’utente pone le basi per una riflessione particolarmente importante: Square-Enix, al momento, è abbastanza nel caos sul fronte della comunicazione. La cancellazione dell’E3, unita a quella di altri eventi, avrebbe rovinato i piani del colosso giapponese per la promozione dei suoi titoli e il reveal di nuovi videogiochi. Avendo già annunciato che non ci saranno eventi estivi privati, anche solo in digitale, la fonte suggerisce che SE sfrutterà gli altri eventi di Sony e Microsoft previsti per l’estate per annunciare le novità.

E qui si parla direttamente proprio di Project Oath, il nuovo capitolo della serie Kingdom Hearts attualmente in sviluppo e che sarà ambientato, presumiamo, dopo o durante gli eventi di Kingdom Hearts III: ReMind con Sora impegnato a cercare un modo per tornare nel regno della Luce.

L’annuncio di questo nuovo videogioco sarebbe imminente. La fonte sostiene infatti che il team di Osaka si sta già occupando della realizzazione del teaser trailer, che sarà pubblicato tra luglio e settembre. Questo breve filmato mostrerà Shibuya, il luogo che abbiamo già visto nel secret ending di Kingdom Hearts III e legato alla figura di Yozora, e anche un nuovo mondo Disney (nei rumor del mese scorso, si parlava di Coco e Ralph Spaccatutto), oltre a confermare la presenza di Sora, Riku, Kairi, Yozora e di un uomo incappucciato (il Maestro dei Maestri?).

Sebbene non ci sia una finestra di uscita precisa, il progetto sarà cross-gen: Project Oath uscirà infatti sia su PlayStation 5 e Xbox Series X che su PS4 e Xbox One, con una versione Stadia in arrivo ben un anno dopo il resto delle piattaforme.

Le notizie succulente su Kingdom Hearts non finiscono qui. L’utente sostiene infatti che lo sviluppo di un nuovo e ben più grande progetto, rispetto a Project Oath, per la serie sia già iniziato, ma in questo caso sono sorti alcuni problemi. Square-Enix avrebbe infatti deciso di utilizzare il nuovissimo Unreal Engine 5 di Epic Games, ma il team di Osaka sta incontrando parecchie difficoltà a utilizzare questo nuovo engine. La data di uscita di questo progetto, il più importante tra i due, sarebbe ancora molto lontana.

Ci sono inoltre altre informazioni che emergono da questi leak. A quanto pare, Square-Enix è vicina all’annuncio della versione PC di Kingdom Hearts III, che uscirà poi tra il Q1 2021 e il Q2 2021.

Seguendo l’annuncio di questa settimana su Kingdom Hearts: Dark Road, inoltre, la fonte afferma che il gioco mobile è stato rimandato a settembre, e che il primo teaser sarà pubblicato a giugno. In effetti, proprio pochi giorni fa il team di sviluppo ha annunciato che molto presto vedremo qualcosa di questo nuovo titolo, ambientato a Scala ad Caelum nel corso della giovinezza di Eraqus e Xehanort.

Restando ancora un attimo in tema di Square-Enix, la fonte afferma che lo sviluppo di Dragon Quest XII è in corso e sta procedendo bene. L’azienda è rimasta soddisfatta dall’undicesimo capitolo della serie, e che per questa nuova iterazione gli sviluppatori hanno optato per cambiare alcune meccaniche RPG per modernizzare il franchise.

Cosa ne pensate di questi rumor? Secondo voi assisteremo davvero all’annuncio di un nuovo Kingdom Hearts cross-gen in estate?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento