La maledizione del 2020 colpisce ancora: anche Cyberpunk 2077 è stato rinviato

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Gennaio 2020

Dopo Final Fantasy VII Remake e Marvel’s Avengers, un altro kolossal in arrivo sui nostri schermi nel 2020 è stato rinviato: parliamo di Cyberpunk 2077.

Altro rinvio da Square Enix: Marvel’s Avengers posticipato di quasi 4 mesi

L’imponente action GDR dei creatori di The Witcher 3: Wild Hunt era inizialmente previsto per aprile 2020 su PS4, Xbox One e PC, ma da pochi minuti la software house polacca ha spiegato sui suoi canali social il motivo dietro al rinvio del gioco.

La software house ha dichiarato che nonostante il gioco sia completo e giocabile, c’è ancora tantissimo lavoro da fare prima di vedere Cyberpunk 2077 sul mercato. Night City è un progetto ambizioso e gigantesco, pieno di cose da fare e storie da vivere, e proprio per questo è stata fatta l’impopolare scelta di posticipare l’uscita del gioco con l’intento di proporre un prodotto qualitativamente eccezionale.

L’ombra del rinvio serpeggiava in rete già da parecchi mesi, sin da dopo il nuovo trailer mostrato all’E3 2019. La campagna promozionale di Cyberpunk 2077 stava infatti andando a rilento nonostante il gioco fosse in arrivo tra pochi mesi, e i rumor, difatti, ci avevano visto giusto. È dunque plausibile pensare ora che il gioco tornerà a farsi vedere proprio alla fiera di Los Angeles, durante la conferenza Microsoft che, vi ricordiamo, ha il controllo sulla promozione di Cyberpunk 2077.

La nuova data di lancio di Cyberpunk 2077 è ora fissata al 17 settembre 2020, con buona pace di tutti coloro che speravano di poter entrare già in primavera nel mondo plasmato dai creatori di The Witcher.

Gli sviluppatori hanno inoltre affermato che ci saranno maggiori e più costanti update una volta che ci avvicineremo alla (nuova) data di uscita.

 



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.