PS5 – Sony produrrà meno pezzi rispetto a PS4

Di Marco "Bounty" Di Prospero
17 Aprile 2020

Sembra che Sony abbia in programma di produrre molte meno unità di PlayStation 5 nel suo primo anno di lancio, rispetto a quanto fatto con PS4. Secondo Bloomberg, infatti, Sony avrebbe richiesto ai propri partner una produzione annuale di 5-6 milioni di PS5. Vi basti pensare che, per PS4, le console vendute a pochi mesi del lancio sono state più di 7,5 milioni.

Il colosso nipponico starebbe limitando la sua produzione iniziale a causa delle ambiziose specifiche hardware della PS5, le quali potrebbero causare un prezzo elevato al lancio. Alcuni degli sviluppatori hanno anticipato che la prossima PlayStation potrebbe costare tra i $499 e $549.

A conferma di ciò Matthew Kanterman di Bloomberg Intelligence avrebbe rilevato un aumento dei costi dei componenti hardware che, inevitabilmente, potrebbe causare un maggior prezzo finale di Playstation 5.

Per questo motivo, la strategia di Sony sarebbe quella di puntare ancora su PlayStation 4 per attirare nuovi utenti e ottenere nuovi abbonati ai servizi PS Plus e Playstation Now. Al momento del lancio di PS5 infatti, Sony potrebbe ridurre i prezzi di PS4 e PS4 Pro. A conferma di ciò, Kenichiro Yoshia, amministratore delegato di Sony, ha dichiarato che la società punterà ad aumentare le entrate ricorrenti anziché gli acquisti di hardware una tantum.

UFFICIALE! Ecco la forma di DualSense, il nuovo controller di PS5!

Ovviamente, il volume di produzione di PS5 potrebbe ancora cambiare a seconda della situazione causata dal Covid-19. Secondo alcuni rumors, Sony avrebbe infatti chiesto ai dipendenti di lavorare da casa per mitigare la diffusione del virus. Ciò potrebbe influenzare la  produzione dei titoli destinati alla prossima console, come già sta accadendo per la gen attuale (vedi The Last of Us 2).

In ogni caso, per gli analisti è improbabile che Sony ritardi il lancio di Playstation 5 al 2021. Molto dipenderà dalle mosse di Microsoft. Se il colosso di Redmond non rimanderà il lancio di Xbox Series X, Sony farà di tutto per lanciare la console entro le feste natalizie del 2020. A tal riguardo, alcuni rumors confermano che i fornitori abbiano iniziato a consegnare le componenti agli assemblatori, che dovrebbero iniziare a produrre in serie PS5 entro giugno.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento