DualSense è il nuovo controller ufficiale di PS5

Di Andrea "Geo" Peroni
7 Aprile 2020

Sony ha finalmente svelato tramite i propri profili social la forma del nuovo controller di PlayStation 5, la console di nuova generazione in uscita a fine 2020, ma anche il nome e le sue caratteristiche tecniche. Per la prima volta nella storia di PlayStation, il controller cambia nome e colore di riferimento: dopo il grigio di PS One e l’ormai tradizionale nero per PS2, PS3 e PS4, il nuovo controller, che si chiamerà DualSense, e non Dualshock 5 come ipotizzato da molti, sarà a due tonalità e colorato prevalentemente di bianco.

Il nome, DualSense, richiama proprio l’intenzione di Sony di rendere ancor più sensibile e immersiva l’esperienza del giocatore tramite il controller di PS5.

Sul blog ufficiale di PlayStation, il vicepresidente senior per la pianificazione e gestione della piattaforma Hideaki Nishino ha diffuso vari dettagli su DualSense. La domanda dalla quale Sony è partita per sviluppare il controller è stata: come migliorare il Dualshock 4 di PS4? I giocatori sono rimasti generalmente soddisfatti del controller di PS4, lanciato nel 2013, ma margini di miglioramento ed evoluzione ci sono ancora oggi.

A differenza del controller di PS4, ad esempio, DualSense dice addio alla lightbar luminosa nella parte posteriore, fonte di tante critiche da parte dei giocatori a causa del dispendio energetico sulla batteria interna del Dualshock 4.

Scopriamo inoltre che nella fase di progettazione dei trigger adattivi, gli ingegneri si sono premurati di rendere il controller delle dimensioni adatte, e questo ci fa pensare, stando alle parole diffuse, che il DualSense sarà più piccolo rispetto a DualShock 4. Sono stati inoltre cambiate le angolazioni dei tasti R2 e L2, già fortemente rivisitati nel passaggio tra PS3 e PS4.

Sparisce il pulsante Share, introdotto su Dualshock 4, ma una funzione di questo tipo continuerà ad esistere. Al suo posto nasce infatti la funzione Crea, che permetterà a tutti i giocatori di creare contenuti di gioco e condividerli con il mondo, o semplicemente per divertimento. Maggiori dettagli su questa funzione saranno forniti nei prossimi mesi.

Il DualSense di PlayStation 5 avrà inoltre una serie di microfoni integrati, che consentirà ai giocatori di entrare in party con gli amici e parlare con loro anche senza l’ausilio di auricolari. Sul controller, in ogni caso, sarà presente anche l’entrata per auricolari e headset, in modo tale da accontentare tutti i giocatori.

“DualSense segna una svolta radicale rispetto alle nostre precedenti offerte di controller ed esprime quanto vogliamo fare un salto generazionale con PS5. Il nuovo controller, insieme alle numerose funzionalità innovative di PS5, sarà trasformativo per i giochi, continuando la nostra missione su PlayStation per spingere i confini del gioco, ora e in futuro. Per la community PlayStation, desidero davvero ringraziarti per aver condiviso questo entusiasmante viaggio con noi mentre ci dirigiamo verso il lancio di PS5 alla fine del 2020. Non vediamo l’ora di condividere ulteriori informazioni su PS5, incluso il design della console, nei prossimi mesi. ” ha dichiarato Jim Ryan, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento